Clafoutis alle Pesche

Clafoutis alle Pesche
  • Più di 30 minuti
  • Più di 30 minuti
  • Più di 30 minuti
  • Snack e Dolci
  • Bassa
  • 4 persone

 Il clafoutis è un dolce di origine francese, dalla consistenza molto morbida, preparato con l’utilizzo di frutta fresca e una pastella molto dolce.

Preparazione

Per preparare il Clafoutis alle pesche, iniziate accendendo il forno a 200 gradi per farlo scaldare bene mentre procederete con la ricetta.

 

Prendete uno stampo per dolci, preferibilmente rotondo e dal diametro di almeno 24 centimetri, e imburratelo per bene con il Burro Président.

 

Lavate e sbucciate le pesche, togliete il nocciolo e tagliatele a fette non troppo sottili. Se è di vostro gradimento, prima di utilizzare le fettine di pesca, potete metterle ad insaporire con del brandy per una decina di minuti.

Mettete le fettine di pesca nello stampo precedentemente imburrato disponendole a forma di raggiera per un risultato più scenografico. Spolverate le pesche con metà dello zucchero a velo setacciato.

 

In una ciotola sgusciate le uova e sbattetele leggermente aggiungendo lo zucchero a velo rimasto. Proseguite includendo la farina e con l'aiuto di una frusta amalgamate il tutto.

Quando il composto sarà liscio ed omogeneo procedete aggiungendo lentamente il latte, ottenendo una pastella senza grumi.

Versate la pastella nello stampo coprendo perfettamente tutte le fette di pesca zuccherata e infornate per 40 minuti. Per controllare che la cottura sia ultimata fate la prova con uno stuzzicadenti che dovrà uscire pulito.

Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura, spolverate il dolce con lo zucchero semolato e rimettete in forno accendendo anche il grill per caramellare lo zucchero in superficie.

Fate intiepidire prima di servire il dolce.

 

Curiosità

Il clafoutis va servito con lo stampo in cui è stato cotto, pertanto sceglietene uno carino da vedere, e invitate i vostri ospiti a servirsi da soli.

Il clafoutis alle pesche è una variante estiva e molto buona del tipico dolce di origine francese dalla consistenza molto morbida e particolare che va gustato appena tiepido.

A seconda del tipo di pesche usato, per preparare il clafoutis alle pesche, potrete cucinare un piatto dal gusto più dolce oppure dal sapore più acidulo.

Il Clafoutis alle pesche è molto veloce da preparare e la sua ricetta è a base di zucchero, uova e latte.

Per la sua velocità di preparazione, può essere considerato un dolce dell'ultimo minuto dal risultato estremamente sorprendente.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati