Fonduta Svizzera

Fonduta Svizzera
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • 4 persone

La Fonduta è una preparazione a base di formaggio adatta ad un incontro con gli amici: fondendo assieme formaggi diversi come l’Emmental e il Tronchetto di Capra Président si otterrà un piatto delizioso da consumare in compagnia. Provalo con pane abbrustolito e aromatizzato all’aglio, sarà un’esplosione di sapore.

Preparazione

Per preparare la fonduta svizzera, scaldate in un pentolino il latte senza farlo bollire, poi tagliate a fettine sottili l’Emmental Président e immergetelo nel latte per due ore.

Passate le due ore, rimettete il pentolino sul fuoco bassissimo, aggiungete il Burro e il Tronchetto di Capra Président, continuate a cuocere mescolando continuamente fin quando i formaggi si saranno ben sciolti.

Aggiungete i tuorli e cuocete mescolando continuamente per altri 30 minuti.

Aggiungete una macinata di pepe bianco e mescolate bene ottenendo così una crema omogenea e abbastanza densa.

Versate la fonduta nell’apposito contenitore riscaldato dal fornellino e ponetelo al centro della tavola.

Servite la vostra fonduta svizzera ben calda e accompagnandola con cubetti di pane tostato.

Curiosità

La fonduta è un piatto della tradizione francese che prevede la fusione di diversi tipi di formaggio nell’apposita pentola detta caquelon e riscaldata da un fornellino che ne mantiene costante la temperatura.

Il caquelon viene sistemato al centro della tavola, i commensali dotati di apposite forchettone, introducono il loro tocchetto di pane immergendolo nel formaggio fuso.

Solitamente la pentola viene dapprima strofinata con l’aglio per irrobustirne il sapore e renderlo molto più aromatico.

È una preparazione molto conviviale che permette di unire il gusto prelibato del formaggio con il pane al piacere della conversazione con i commensali.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati