Insalata belga

Insalata belga
  • 30 minuti
  • Insalate
  • Bassa
  • 4 persone

L’insalata belga è un piatto fresco e leggero, goloso e appetitoso.

È adatto per contrastare il caldo senza rinunciare al gusto; si prepara velocemente e il suo sapore è caratterizzato dall’aroma fruttato dell’Emmental Président e dalla crema di senape.

Otterrete così un piatto vellutato e di sicuro effetto.

Preparazione

Per preparare l’insalata belga lavate ed asciugate l’indivia, tagliatela a listarelle e ponetela in una ciotola.
Sbucciate le mele e privatele del torsolo, poi tagliatele a fettine sottili ed unitele all’indivia.


Prendete l’Emmental Président e tagliatelo a cubetti; infine spezzettate le noci grossolanamente e aggiungete il tutto nella ciotola.
Preparate un’emulsione mescolando insieme la senape, l’aceto bianco, il sale e il pepe, poi condite l’insalata e mescolate con cura.


Servite l’insalata belga guarnendo i piatti con foglioline di menta.

Curiosità

L’insalata belga si prepara principalmente con l’indivia, un’insalata croccante e succosa, usata spesso nelle preparazioni in cucina.

È un’insalata deliziosa con la quale si possono preparare degli sfiziosi antipasti o gustosi secondi.

Potete utilizzare l’indivia scottandola leggermente e preparando dei deliziosi involtini ripieni di macinato ed Emmental Président, oppure farla gratinare in forno con delle fettine sottili di Camembert Président; otterrete dei piatti golosi e molto belli da vedere.

L’insalata belga può essere condita con tutti gli ingredienti che la fantasia ci suggerisce: provatela con il Roquefort Président al posto dell’Emmental e le pere abate al posto delle mele, il sapore unico di questa insalata vi conquisterà.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati