Pizza al Formaggio

Pizza al Formaggio
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • Media
  • 8 persone

La pizza al formaggio è una preparazione golosa, adatta sia come antipasto che come piatto unico. Il suo sapore intenso e profumato e la sua croccantezza la rendono un piatto prelibato! Per prepararla occorre il Roquefort Président, un formaggio gustoso e profumato che renderà la pizza davvero deliziosa.

Preparazione

Per preparare la pizza al formaggio prendete una ciotola, versatevi l'acqua, l'olio ed il sale e mescolate fin quando il sale si sarà sciolto.
Unite la farina setacciandola, poi impastate per 20 minuti: l'impasto dovrà essere liscio ed omogeneo. Quindi avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare per due ore in frigorifero.
Trascorso il tempo, scaldate il forno a 200°, prendete l’impasto e dividetelo in due parti, stendete con un mattarello la prima parte, in maniera molto sottile, deve essere un velo quasi trasparente.
Foderate una teglia con carta forno e stendetevi l'impasto appena steso, poi tagliate il Roquefort Président a cubetti e cospargetelo sull'impasto.
Stendete altrettanto sottilmente l'altra parte di impasto e ricoprite la farcia di formaggio; ungete la superficie con l'olio e praticate qualche forellino qua e là sulla superficie, quindi infornate per 20 minuti.
Servite la vostra pizza al formaggio ben calda.

Curiosità

La pizza al formaggio ricorda per certi aspetti la nota focaccia di Recco che si prepara con la crescenza.
La ricetta della nostra pizza è una preparazione gustosa, che si presta ad essere gustata come antipasto o in un buffet durante gli aperitivi, magari tagliata a quadretti o a triangolini.
Può anche essere uno sfizioso secondo piatto, accompagnato da un contorno di verdure fresche o grigliate.
La pizza al formaggio può essere consumata anche tiepida o fredda; se preparata in anticipo la si può gustare anche durante un picnic all'aria aperta.
È una preparazione conviviale; è piacevole gustarla in compagnia o prepararla assieme ai propri ospiti per trascorrere del tempo di qualità gustando buon cibo.
Si può sostituire il Roquefort con il Pointe de Brie o il Camembert Président; il risultato sarà eccellente e profumato, goloso e di sicuro effetto.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati