Pizza senza lievito

Pizza senza lievito
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • Bassa
  • 2 persone

La pizza senza lievito è una pizza leggera e croccante; si prepara velocemente e non ha bisogno ovviamente di lunghi tempi di lievitazione.
Per un pasto veloce e gustoso provate la pizza senza lievito: in pochi passaggi avrete un piatto ricco e prelibato, da leccarsi i baffi!

Preparazione

Per preparare la pizza senza lievito scaldate il forno a 200°.
Prendete una ciotola capiente e versatevi la farina, il bicarbonato, l’olio, il sale, lo zucchero e l’acqua, impastando fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Prendete una teglia, foderatela con la carta forno e stendete l’impasto.
Con una grattugia a maglie larghe grattugiate l’Emmental Président.
A parte, in una ciotola, versate la passata di pomodoro, conditela con un filo d’olio, sale e origano e stendetela sulla pasta.
Guarnite con il formaggio, i capperi e le acciughe.
Infornate per 20 minuti e servite la vostra pizza senza lievito ben calda e fumante.

Curiosità

La pizza senza lievito è una preparazione facile e veloce adatta a chi ha poco tempo per stare in cucina ma non vuole rinunciare a gustare dei piatti sfiziosi e gustosi.
Si prepara velocemente grazie al bicarbonato usato come agente lievitante e può quindi essere preparata anche all’ultimo minuto.
È perfetta quando si improvvisa una serata con gli amici e si vuole gustare una pizza croccante e gustosa.
Si può farcire con gli ingredienti che la fantasia ci suggerisce, come ad esempio il radicchio rosso e il Pointe de Brie Président, oppure le noci e il Roquefort Président; potete utilizzare qualunque ingrediente vogliate, otterrete comunque una pizza molto golosa.
Preparata in anticipo potete gustarla anche durante un simpatico picnic oppure in una gita fuori porta.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati