Quiche Carciofi

Quiche Carciofi
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • Bassa
  • 8 persone

La Quiche al carciofo è una torta salata deliziosa e molto sostanziosa, dal sapore ricco, grazie alla presenza dell’Emmental Président.

Preparazione

Per preparare la Quiche ai carciofi dovete innanzitutto scaldare il forno a 190°, poi prendete i carciofi già puliti e lavati e tagliateli a fettine sottili.

Pulite i cipollotti e tagliateli a rondelle, poi tritate il prezzemolo e tagliate l’Emmental a cubetti.

Mettete a scaldare l’olio in una padella, con il palmo della mano schiacciate i due spicchi d’aglio e metteteli a rosolare nell’olio, aggiungete i carciofi e saltate qualche minuto, poi togliete gli spicchi d’aglio.

Aggiungete quindi i cipollotti e fate saltare gli ingredienti insieme per amalgamare i sapori, aggiungete pochissima acqua per stufare il tutto, e il succo di limone; continuate a cuocere.

Quando l’acqua sarà stata assorbita, aggiungete le acciughe sott’olio e fatele sciogliere mescolando delicatamente; aggiungete anche la pancetta e mescolate per amalgamare i sapori.

Sfumate con il vino, mantenete una fiamma piuttosto alta e fate evaporare.

Quando i carciofi saranno belli morbidi, aggiungete il prezzemolo, mescolate ancora, aggiustate di sale se necessario e macinate qualche grano di pepe al momento, poi togliete dal fuoco lasciando intiepidire.

In una ciotola rompete le uova, aggiungete la panna e sbattete il tutto; poi aggiungete anche l’Emmental, mescolando bene fino a creare una crema vellutata.

Rivestite una tortiera dai bordi abbastanza alti con la carta forno, stendete la pasta briseé e versatevi all’interno i carciofi livellando bene il composto; distribuite sopra la crema d’uovo.

Infornate a forno caldo per 25/30 minuti o comunque fin quando la pasta briseé risulta ben dorata.

Potete servire la vostra Quiche ai carciofi tiepida sia come antipasto che come secondo piatto.

Curiosità

La quiche ai carciofi è una torta salata deliziosa: i carciofi le conferiscono un sapore molto gustoso ed invitante ed è adatta a guarnire un buffet di antipasti.

La quiche è una preparazione francese che si trova spesso nei locali, è molto versatile e si presta bene ad essere un pasto delizioso anche per i palati più esigenti.

Il guscio croccante si fonde con la cremosità del ripieno; questo connubio di sapori ha reso questa ricetta un piatto vincente che si è diffuso velocemente ed è stato adottato anche all’estero.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati