Crêpes ai Carciofi

Crêpes ai Carciofi
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 4 persone

Una ricetta facile e golosa per preparare delle gustosissime crêpes ai carciofi, deliziose e saporite grazie al ripieno morbido di carciofi e Emmental Président, con una doratura perfetta data dal Burro Président. Un piatto da gustare da soli o in compagnia per un pasto veloce, e dal sapore che conquista!

Preparazione

Per preparare le crêpes ai carciofi, pulite i carciofi eliminando le foglie più dure, poi tagliate la punta e affettateli sottilmente.

Pulite il porro e affettatelo sottilmente.

Scaldate una padella con poco olio, aggiungete l’aglio schiacciato e il porro, poi fate soffriggere delicatamente.

Aggiungete i carciofi e fate cuocere per 5 minuti, aggiustate di sale e pepe e aggiungete il succo di limone, poi cuocete ancora aggiungendo un mestolo di acqua fin quando i carciofi saranno teneri, poi togliete l’aglio.

In una ciotola rompete le uova e sbattete, aggiungete la farina setacciandola e mescolate ancora; aggiungete il latte e mescolate bene sciogliendo eventuali grumi, poi fate riposare in frigorifero per qualche minuto.

Scaldate una padella e ungetela con il Burro Président, aiutandovi con un mestolo, versate poco impasto, ruotate leggermente la padella per distribuire omogeneamente il composto, creando uno strato sottile e rotondo che lascerete cuocere a fuoco bassissimo.

Appena la crêpe si staccherà dal fondo, giratela e continuate a cuocerla per un minuto; procedete in uguale maniera preparando tutte le crêpes.

Disponete sulla metà delle crêpe il composto di carciofi e l’Emmental Président, poi chiudete a metà e di nuovo a metà formando uno spicchio.

Rimettete le crepe in una padella a fuoco bassissimo, in modo che il formaggio si sciolga e dia gusto.

Servite le vostre crêpes ai carciofi ben calde.

Curiosità

Le crêpes ai carciofi sono una ricetta facile e veloce da preparare, uniscono la bontà e la sofficità della crêpe al gusto delizioso dei carciofi.

 

I carciofi così preparati vengono arricchiti dall'uso del limone, che dona al piatto un gusto piacevole e fresco, molto accattivante.

 

Questa deliziosa ricetta viene caratterizzata dal sapore del Burro Président che conferisce alla crêpe un gusto delizioso e una doratura perfetta e dall'Emmental Président che dona una morbidezza filante che sigilla il gusto.

 

Se volete osare ancora di più, personalizzate la ricetta con l’aggiunta di cubetti di pancetta affumicata e avrete un gusto più avvolgente e ricco di sapore.

Il carciofo diventa anche l’ingrediente in grado di trasformare le crêpes in deliziose crespelle da cucinare in forno. Preparate la pastella e lasciatela riposare in frigorifero. Nel frattempo, pulite i carciofi, divideteli a fettine eliminando la barba e lasciateli in ammollo nell'acqua acidulata con il succo di limone. In una padella antiaderente, scaldate l’olio e fate rosolare leggermente uno spicchio d’aglio vestito; aggiungete i carciofi, un trito di prezzemolo, un bicchiere d’acqua e lasciateli cuocere lentamente. Prelevatene una piccola parte prima che si disfi e mettetela in una terrina. A fine cottura, trasferite i carciofi in una ciotola e, con una forchetta, mescolateli con poca panna, olio extravergine d’oliva, sale e un pizzico di pepe.

Farcite le crespelle, chiudetele a mezzaluna, mettetele in una pirofila precedentemente imburrata e sistemale in modo da sovrapporle leggermente. Copritele con la salsa besciamella e una generosa spolverizzata di parmigiano grattugiato. Infornate a 190° per 15 minuti e servite le crespelle ai carciofi ben calde.

I carciofi si rendono protagonisti di tante ricette anche per proporre piatti unici come le crêpes con ricotta o verdure, accompagnate da carciofi ripieni e innaffiate da un buon bicchiere di vino bianco fresco*.

*bevi responsabilmente

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati