Crêpes con Gamberetti, Zucchine e Brie

Crêpes con Gamberetti, Zucchine e Brie
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 4 persone

Deliziose e sfiziose le crêpes con gamberetti e zucchine, sono una preparazione dal sapore delicato e fresco pronte in poco tempo per un pasto con una marcia in più.

Preparazione

Per preparare le crêpes con gamberetti e zucchine, lavate ed asciugate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle sottilissime.

Scaldate 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva in una padella, schiacciate l’aglio e mettetelo a soffriggere, poi unite le zucchine e fate cuocere per 10 minuti.

Aggiustate di sale e pepe, togliete l’aglio e aggiungete i gamberetti, cuocete ancora per 2 minuti.

Prendete una ciotola e rompeteci le uova, sbattetele e aggiungete la farina setacciandola.

Mescolate con cura e aggiungete il latte amalgamando bene il composto senza formare grumi, poi fatelo riposare in frigorifero per qualche minuto.

Scaldate una padella e ungetela con il Burro Président, aiutandovi con un mestolo, versate poco impasto, ruotate leggermente la padella per distribuire omogeneamente il composto, creando uno strato sottile e rotondo che lascerete cuocere a fuoco bassissimo.

Appena la crêpe si staccherà dal fondo, giratela e continuate a cuocerla per un minuto; procedete in uguale maniera preparando tutte le crêpes, poi tenete da parte in caldo.

Prendete una crêpe, spalmate su una metà un cucchiaio di Crème de Brie Président, poi distribuite con parte del composto coi gamberetti e chiudete a metà e poi di nuovo a metà.

Farcite allo stesso modo le restanti crêpes.

Servite le vostre crêpes con gamberetti, zucchine e Crème de Brie Président ben calde.

Curiosità

Le crêpes sono una delle preparazioni francesi più note, il loro nome è legato senza dubbio alla tradizione e alla preparazioni di piatti semplici e genuini, basati sui prodotti che la terra con la sua semplicità offre: latte, uova e farina si uniscono creando un impasto unico, che viene cotto nel burro, un altro prodotto d’eccellenza che la natura unita al lavoro sapiente dell’uomo regala alla tavola del buon gusto.

È molto versatile ed in breve tempo con la sua preparazione si ottengono gustosi secondi o squisiti dessert.

Gli accostamenti di ingredienti generano infinite combinazioni, assolutamente da provare quelle proposte con i deliziosi formaggi e perché no, abbinarli alle confetture o ai mieli per un’esperienza da veri gourmet.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati