Crêpes Asparagi e Gamberetti

Crêpes Asparagi e Gamberetti
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 4 persone

Le crêpes agli asparagi e gamberetti rappresentano una pietanza versatile e deliziosa.

Una portata che prevede il matrimonio perfetto tra orto e mare.

Una besciamella golosa realizzata con il Burro Président legherà tra loro asparagi e gamberetti per dare vita ad una pietanza a dir poco soave.

Preparazione

Per la realizzazione delle crêpes agli asparagi e gamberetti dovete prima di tutto preparare le frittelline: prendete una ciotola e setacciateci dentro la farina, poi incorporateci le uova battute con un pizzico di sale.
Rimestate con cura e stemperate il tutto con il latte.
Quando la preparazione sarà ben amalgamata, unite l'olio extravergine d'oliva e mescolate ancora.
A questo punto, coprite la ciotola e mettete il composto a riposare in frigorifero per 1 ora.

Nel frattempo realizzate la farcia: prendete una casseruola, fateci sciogliere il Burro Président, uniteci la farina e amalgamate bene il tutto.
Ora togliete la casseruola dal fuoco e incorporateci il latte caldo.
Mescolate continuamente la preparazione.
Riposizionate poi la casseruola sul fuoco, aggiustate il composto di sale, pepe e noce moscata e portatelo a bollore (dovrà cuocere per 10-15 minuti circa).


Nel frattempo, in poca acqua cuocete gli asparagi per 5 minuti.
Quindi tagliate loro la parte superiore, ovvero quella più tenera, a piccoli pezzi.
Una volta tagliata, mettetela da parte.
Ad operazione conclusa, tagliate grossolanamente anche il gambo.
Successivamente, passatelo nel mixer con un po’ di acqua di cottura fino ad ottenere una purea omogenea che incorporerete alla besciamella.


Terminato anche questo passaggio, dedicatevi ai gamberetti.
Puliteli e fateli cuocere per 2 minuti in un fondo di scalogno tritato e sfumato con il vino bianco secco.


A questo punto, prendete una padella antiaderente di medie dimensioni e ungetela con il burro.
Poi fatela scaldare.
Dopo averla scaldata, versateci dentro uno o due cucchiai del composto base delle crêpes.
Fatta cuocere la prima frittella da entrambi i lati procedete alla realizzazione delle altre fino ad esaurimento degli ingredienti.


Quando le crêpes saranno tutte pronte, distribuiteci un po' della salsa besciamella condita, le punte degli asparagi e i gamberi, chiudete le frittatine a sacchetto fermandole con uno stecchino.


Terminate le vostre crêpes agli asparagi e gamberetti adagiandole dentro una pirofila imburrata e infornandole in forno statico a 160° per 25 minuti.

Curiosità

Le crêpes agli asparagi e gamberetti possono essere portate in tavola come delicato primo piatto o come antipasto invitante.

La pietanza ha il sapore della primavera e può essere preparata sia per le occasioni importanti sia per le cene e i pranzi più informali. 

La ricetta, oltre ad essere profumata e facile da realizzare, risulta anche bella da vedere e molto golosa da assaporare. Insomma, il piatto che preparerete è una di quelle delizie in grado di riscaldare vista, cuore e palato.

Un abbinamento perfetto di sapori darà vita nella vostra cucina ad un piatto dal successo garantito.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati