Crêpes con cannella

Crêpes con cannella
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 4 persone

Le crêpes sono un dolce molto goloso, amato da grandi e bambini, molto semplice da preparare.
La cialda, morbida ed elastica, può essere farcita con i ripieni più diversi, diventando un dolce sempre nuovo ed invitante.


La ricetta che vi proponiamo delle crêpes con cannella contiene quest'ultima nell'impasto: questo permette di ottenere una pastella molto profumata, dotata di un sapore particolare.


La cannella si sposa bene con moltissimi ingredienti, come il cioccolato o le mele, entrambi abbinamenti di sicuro successo.

 

Preparazione

Per preparare le crêpes con cannella cominciate con mettere ad intiepidire il latte sul fuoco con dentro la stecca di cannella.
Non dovete portare a bollore ma solo intiepidire, per permettere alla cannella di sprigionare il suo sapore.
Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare, sempre con la stecca di cannella in ammollo.
Passata almeno mezz'ora, togliete la stecca di cannella dal latte e procedete con la ricetta.


Rompete le uova, separando tuorli ed albumi.
In una ciotola piuttosto capiente versate i tuorli ed aggiungete lo zucchero.
Con una frusta sbattete bene, in modo da ottenere una crema liscia, spumosa e chiara.
Aggiungete la farina, incorporando un cucchiaio alla volta ed un pizzico di sale.
Versate il latte aromatizzato alla cannella a filo e continuate a mescolare bene per evitare la formazione di grumi.
Sbattete gli albumi a neve ed incorporateli al composto, mescolando lentamente dal basso verso l'alto per far amalgamare bene il tutto senza smontare le uova.
Per ultimo aggiungete il Burro Président sciolto.
Mescolate bene e fate riposare una mezz'oretta in frigorifero.

 

Fate scaldare una pentola antiaderente a fuoco medio ungendola con un po' di Burro Président.
Quando sarà arrivata a temperatura, procedete alla cottura delle crêpes mettendo un mestolino di pastella nel padellino e spargendola bene su tutto il fondo. 
Fate cuocere 1 minuto per parte o fino a quando sentirete sprigionarsi il profumo della cannella e la pastella si sarà rappresa.
Quando avrete terminato di cuocere tutte le crêpes, mettetele nei piatti piegandole in 4 e cospargendole di zucchero.
Mettete lo zucchero in un piccolo colino per spargerlo meglio senza grumi.

Le vostre crêpes con cannella sono pronte per essere gustate.

 

Curiosità

Le crêpes con cannella sono ottime mangiate al naturale, come nella ricetta appena vista, ma sono anche deliziose se vengono farcite.
Un ottimo ingrediente è il cioccolato fondente: i due profumi messi assieme ricordano le bevande bollenti tipiche dell'inverno.


Se volete un effetto strudel, potete utilizzare la marmellata di mele o, ancora meglio, prendere delle mele, tagliarle a tocchetti piccoli e sfumarle in una padella con zucchero e limone.
Otterrete in questo modo un ripieno davvero goloso che esalterà ancora di più il sapore delle vostre crêpes con cannella.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati