Crêpes con crusca d'avena

Crêpes con crusca d'avena
  • 20 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 2 persone

Le crêpes con crusca d'avena, sono una ricetta molto facile e veloce.
L'impasto delle crêpes è di semplice preparazione, per cui può essere personalizzato in mille modi, anche solo aggiungendo un cucchiaio di cacao per una versione al cioccolato, oppure qualche goccia di aroma per ricette originali e fragranti.
Per le versioni salate basta l'aggiunta di qualche spezia, accompagnate da sale e pepe, ed una manciata di semi, di lino o sesamo, per ottenere una ricetta ogni volta diversa.

Nella ricetta che vedremo, useremo la crusca, lo yogurt naturale e l'aroma alla noce per realizzare delle crêpes con crusca d'avena leggere e sfiziose.
Le farciremo con il Camembert Président perché, lui da solo, basterà per renderle deliziose e cremose, esaltando l'aroma di noce dell'impasto.

 

Preparazione

Per preparare le crêpes con crusca d'avena, in una ciotola sbattete leggermente l'uovo con una forchetta, unite poi lo yogurt e l'aroma alla noce e mescolate bene.

Aggiungete la crusca d'avena ed amalgamate il tutto e poi versate un poco di acqua calda per rendere l'impasto omogeneo.

Mettete a scaldare una padella antiaderente a fuoco medio e, quando sarà arrivata a temperatura, versatevi metà dell'impasto e stendetelo con una spatola su tutta la superficie, cercando di livellarlo bene e di non farlo troppo spesso.

Cuocete un paio di minuti e poi, con la spatola, girate la vostra crêpe e proseguite la cottura dall’altro lato.
Ripetete il procedimento per l'altra crêpe.

Tagliate il Camembert Président a tocchetti e con questi farcite le vostre crêpes con crusca d'avena.
Ripassatele ancora un minuto nella padella calda, coprendo con un coperchio per ottenere un effetto campana e sciogliere velocemente il formaggio.

Una volta sciolto, le vostre crêpes con crusca d'avena sono pronte per essere gustate.
Buon appetito!

 

Curiosità

Le crêpes con crusca d'avena sono così delicate che possono essere farcite con gli ingredienti che preferite e la preparazione che otterrete sarà sempre deliziosa.
Se volete preparare una versione dolce vi basterà aggiungere nell'impasto un cucchiaino di zucchero, preferibilmente di canna.
In questo caso le potrete poi farcire con crema al cioccolato, marmellata o frutta fresca.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati