Crêpes con farina di cocco

Crêpes con farina di cocco
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 4 persone

Le crêpes con farina di cocco sono una ricetta di facile esecuzione per un dolce dal sapore esotico, appetitoso e molto profumato.

Una pastella realizzata con farina di riso e farina di cocco, impastata con il Burro Président e il latte di cocco darà vita ad un dolce delizioso, che racchiuderà in sé una golosa crema di nocciole arricchita da scaglie di cocco.

Il tutto verrà decorato dal topping al cioccolato.

 

Preparazione

Per realizzare le crêpes con farina di cocco dovete prima di tutto prendere una ciotola.
Versateci dentro la farina di cocco, la farina di riso e il sale e mescolate tutto.
Con l'ausilio di una frusta versate a filo il latte e il Burro Président fuso.
Lavorate il preparato fino ad ottenere una pastella liscia e poi copritela e lasciatela riposare per 10 minuti. 

Trascorso il tempo indicato, prendete un padellino di 12 centimetri di diametro, ungetelo di burro e mettetelo a scaldare sul fuoco.
Appena sarà caldo, versateci mezzo mestolino di pastella.
Dopodiché, fatela cuocere 2 minuti per lato e ripetete il medesimo procedimento fino ad esaurire completamente la pastella. 

Una volta che avrete realizzato tutte le crêpes con farina di cocco, procedete a farcirle con la crema di nocciole e con una spolverata di cocco in scaglie.
Infine arrotolatele e decoratele con il topping al cioccolato. 

 

Curiosità

La farina di cocco è un ingrediente versatile largamente impiegato in gastronomia.
Si può trovare in commercio in due tipologie: macinata fine, adatta per la realizzazione di impasti, e macinata in maniera più grossolana (il cocco rapé, ovvero grattugiato), impiegata soprattutto per le decorazioni.

Utilizzata in particolare per realizzare ricette dolci, la farina di cocco può divenire protagonista sia di dolci secchi che di dolci al cucchiaio.

Un prodotto dal gusto delizioso e privo di glutine, questa farina si ricava dalla macinatura della polpa della noce cocco essiccata e si abbina molto bene con la farina di riso e con quella di mandorle.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati