Crêpes con mirtilli

Crêpes con mirtilli
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 6 persone

Le crêpes con mirtilli sono un dolce sfizioso e dal gusto in grado di catturare anche i palati più difficili.
Deliziosi dischi dorati e ripiegati, preparati con una delicatissima pastella realizzata con Burro Président, accoglieranno al loro interno una crema di latte soffice e profumata. 
Il tutto verrà guarnito da una deliziosa salsa che avrà come protagonista il mirtillo. 
Il risultato sarà un dessert molto particolare, perfetto da offrire in moltissime occasioni

 

Preparazione

Per realizzare le crêpes con mirtilli dovete prima di tutto prendere una terrina e metterci dentro la farina, un pizzico di sale, lo zucchero e le uova.
Lavorate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e poi unite anche il latte e il Burro Président fuso.
Amalgamate ancora e mettete la pastella da parte, lasciandola riposare per 30 minuti. 


Nel frattempo preparate una crema addensando sul fuoco il latte con 100 g di zucchero, la fecola, la scorza grattugiata di mezzo limone e la vanillina.

A parte fate cuocere a fuoco dolce le mele mondate, lavate e grattugiate insieme ai mirtilli, allo zucchero rimanente e al succo di limone diluito in un po' acqua. 


Mentre cuoce la frutta, scottate la pastella: prendete una padella e ungetela di burro, mettetela a scaldare e, infine, versateci uno o due cucchiaiate di composto, spandendolo bene sul fondo.
A questo punto cuocetelo 2 minuti per lato, fino a che non avrà aggiunto una buona consistenza.
Proseguite così fino ad esaurimento della pastella


Quando tutto sarà pronto, spennellate le vostre crêpes con abbondante crema di latte.
Dopodiché ripiegatele su sé stesse e servitele, disponendone due o tre per piatto e coprendole con la composta di mele e mirtilli.

 

Curiosità

La fecola è una sostanza amidacea di aspetto farinoso e viene estratta da diversi tuberi, rizomi e radici.

La fecola maggiormente conosciuta è quella ottenuta dalle patate.
A seguire, tra le più note, si trovano quella ricavata dalla batata, dalla manioca e dall'igname.
Queste ultime sono due piante tropicali. 

La fecola, utilizzata in cucina come addensante per salse e creme, è un ingrediente importante anche in pasticceria, dove entra in numerose ricette come componente per la preparazione di dolci da forno, contribuendo a renderli più soffici.
Nel caso della preparazione delle crêpes con mirtilli la sua funzione è quella di addensare la farcia. 

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati