Crêpes con zucchine patate e emmental

Crêpes con zucchine patate e emmental
  • Crêpes
  • Bassa
  • 4 persone

Le crêpes con zucchine patate e emmental sono una preparazione culinaria graditissima al palato.

Una base dalla consistenza friabile e croccante racchiuderà un ripieno goloso di verdure, cucinate nel Burro Président ed insaporite dal tocco finale di panna e Emmental Président.

Una ricetta facile da realizzare per una portata squisita ed invitante.

 

Preparazione

Per realizzare le crêpes con zucchine patate e Emmental dovete prima di tutto prendere una terrina capiente e versare al suo interno la farina setacciata, un pizzico di sale e le uova sbattute in precedenza.
Amalgamate il tutto alla perfezione.
Una volta che il composto sarà ben amalgamato stemperatelo con il latte.
Poi unite anche l'olio di arachidi e rimescolate ancora la pastella.
Ora copritela e mettetela in frigorifero per 1 ora circa

Nel frattempo prendete una padella antiaderente e tritateci dentro il porro e l'aglio mondati e lavati.
Quindi lavate e mondate le patate e le zucchine.
Ad operazione conclusa, tagliatele a cubetti di mezzo centimetro, versatele in padella e saltatele con 30 g di Burro Président.
Quando saranno appassite, bagnatele con una tazzina di acqua salata e lasciatele stufare lentamente, fino a quando risulteranno tenere e con il fondo di cottura completamente assorbito.
A questo punto bagnate il tutto con la panna ed insaporite con il sale e con il pepe.
Mescolate nuovamente il preparato e fatelo addensare pian piano.
Ora spegnete il fuoco e grattugiateci dentro 60 g di Emmental Président.
Amalgamate la farcia, lasciatela in attesa e dedicatevi a realizzare le crêpes. 


Prendete una padella di medie dimensioni, ungetela con il burro e mettetela sul fuoco a scaldare.
Versateci dentro uno o due cucchiai di pastella e fatela cuocere due minuti per lato.
A cottura raggiunta, mettete da parte la crêpe realizzata e procedete a preparare le altre seguendo il procedimento descritto.


Concludete le vostre crêpes con zucchine patate e Emmental distribuendo dentro ciascuna di esse il ripieno preparato, arrotolandole e sistemandole ben affiancate in una teglia.
Infine spargeteci sopra il burro rimasto ridotto in fiocchetti, grattugiate il formaggio avanzato e fate gratinare la pietanza a 180° per 15 minuti.
Appena pronte servite le vostre crepes ben calde.

 

Curiosità

L'aglio è un bulbo ricco di sostanze aromatiche piccanti.
Originario dell'Asia centrale, fu conosciuto e coltivato fin dall'antichità in Cina ed in Egitto.
Da questi luoghi penetrò poi nel mondo greco-romano e oggi è diffusissimo in tutto il bacino del Mediterraneo.


In commercio si trovano tre tipi di aglio: quello bianco, quello rosa con scaglie rosate e quello rosso con scaglie esterne rosso-vinate.


L'aglio è l'aromatizzante fondamentale della cucina popolare.
Crudo e finemente tritato si aggiunge alle insalate mentre, sfregato a spicchi, aromatizza le fette di pane casereccio condite con olio extravergine d'oliva. 


Non è tutto, perché l'aglio è anche un ingrediente importante di diversi insaccati.
Infine, quando viene cotto, è rintracciabile in un gran numero di ricette, che spaziano dalle salse ai primi piatti, dai secondi ai contorni e agli antipasti. 

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati