Crêpes pomodori secchi e brie

Crêpes pomodori secchi e brie
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 4 persone

Le crêpes pomodori secchi e brie sono un antipasto ricco e gustoso, contraddistinto da un importante sapore rustico.

Pomodori secchi, pancetta, panna e Brie Président andranno a farcire deliziose crêpes e daranno vita ad una portata appetitosa e dal gusto deciso. 

Una ricetta sfiziosa e facile da realizzare, perfetta anche per arricchire buffet e aperitivi.

 

Preparazione

Per realizzare le crêpes pomodori secchi e brie dovete prima di tutto prendere una terrina e versarci dentro la farina, il sale e le uova.
Lavorate il tutto fino a quando gli ingredienti non andranno a formare un composto bello omogeneo.
Unite poi il latte e l'olio extravergine d'oliva ed amalgamate ancora.
Quando il tutto sarà ben amalgamato, lasciatelo riposare per 1 ora in frigorifero. 

Nel frattempo realizzate la farcitura.
Tritate i pomodori secchi e metteteli in una padella insieme alla pancetta spezzettata minutamente.
Fate saltare i due ingredienti a fuoco basso per 5 minuti e, trascorso il tempo indicato, uniteci la panna.
Mescolate per bene il preparato e lasciatelo sul fuoco ancora per 3 minuti e poi lasciatelo riposare. 

A questo punto dedicatevi a realizzare le crêpes.
Prendete una padella di medie dimensioni, spennellatela con il Burro Président e mettetela a scaldare sul fuoco.
Appena calda, versateci dentro due cucchiai di pastella e fatela cuocere due minuti per lato.
Una volta cotta la prima crêpe, realizzate tutte le altre, fino ad esaurimento del composto.
Ad operazione conclusa, dedicatevi alla farcitura, distribuendo sopra ciascuna preparazione un po' di soffritto e un po' di Brie Président tagliato a dadini. 

Concludete le vostre crêpes pomodori secchi e brie richiudendole a libro, dando loro prima la forma di una mezzaluna e successivamente ripiegandole a triangolo.
Dopodiché disponetele sul fondo di una teglia rettangolare imburrata, sfiocchettate sopra un po' di burro e passatele in forno preriscaldato a 190° per 10 minuti circa.
Servitele calde, cosparse di sale e pepe. 

 

Curiosità

I pomodori secchi sono ottimi alleati dell'arte culinaria e possono anche essere conservati sott'olio. 

Un ingrediente versatile e perfetto per condire i primi piatti, le farce ed i soffritti e per preparare pesti particolari. 

I pomodori secchi si possono confezionare tranquillamente a casa propria, mettendo quelli freschi a essiccare al sole.
Quello dell'essiccazione casalinga è un metodo semplice, che prevede una lunga esposizione ai raggi solari dei pomodori lavati e tagliati a metà, sistemati distanziati gli uni dagli altri e cosparsi di sale. 

I pomodori devono essere lasciati al sole di mattina e di sera, avendo l'accortezza di rigirarli di tanto in tanto.
Temendo l'umidità, prima del calare del sole, vanno ritirati e portati dentro casa, per poi essere esposti nuovamente al sole il giorno successivo.
Quest'operazione deve essere ripetuta per più giorni, fino a quando i pomodori risulteranno del tutto disidratati, assumendo un aspetto raggrinzito.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati