Fagottini Sfoglia Mele Uvetta Marmellata

Fagottini Sfoglia Mele Uvetta Marmellata
  • Più di 30 minuti
  • Snack e Dolci
  • Bassa
  • 6 persone

La pasta sfoglia è un elemento che non può mai mancare nel nostro frigorifero. È molto semplice da usare e permette di fare ricette velocissime e sfiziose.

Adatta per antipasti golosi, primi sfiziosi, secondi succulenti e dolci davvero spettacolari, rappresenta un dono veramente prezioso per la vostra cucina.

Prepararla in casa è un procedimento molto lungo e richiede anche una buona manualità.

La ricetta che vi proponiamo usa proprio questa meravigliosa pasta, come base per formare dei fagottini sfoglia mele uvetta marmellata, che verranno farciti con questi tre ingredienti davvero golosi.
Questo dolce, davvero molto semplice, è l'ideale per una merenda piena di dolcezza.

Preparazione

Per preparare i fagottini sfoglia mele uvetta marmellata, cominciate mettendo l'uvetta a rinvenire in una ciotola piena di acqua calda.

Nell'attesa lavate e sbucciate le mele e poi tagliatele a fettine piuttosto sottili e spruzzatele con il succo del limone.

Fatto questo, togliete l'uvetta dall'acqua, strizzatela e fatela scolare bene.


In una padella fate sciogliere il Burro Président e aggiungete le mele.
Cuocetele per un paio di minuti e poi aggiungete l'uvetta e lo zucchero.
Fate caramellare per una decina di minuti il tutto a fuoco medio.

Togliete il ripieno dal fuoco e, usando un colino, filtrate il succo formatosi in cottura e conservatelo.

A questo punto ponete le mele e l'uvetta su un piatto e lasciatele raffreddare.

Adesso prendete la pasta sfoglia e stendetela su un piano da lavoro.

Aiutandovi con un coltello, distribuite la marmellata su tutta la superficie.

Ammucchiate in 6 porzioni distinte le mele con l'uvetta.

Ricoprite il tutto con l'altro rotolo di pasta sfoglia e, premendo delicatamente con le dita, fate aderire la pasta, andando a formare 6 fagottini.

Terminate la loro preparazione, tagliando 6 rettangoli con il coltello e schiacciandone bene i bordi con le dita.

Ricoprite una leccarda con della carta forno e adagiatevi molto delicatamente i fagottini.

Con la punta di un coltello, praticate dei fori sui fagottini e spennellateli con il succo di cottura delle mele.

Infornate la preparazione a 180 gradi per 20 minuti.

Terminata la cottura, fate raffreddare e poi servite i vostri fagottini sfoglia mele uvetta marmellata.

Curiosità

Questa ricetta è molto semplice e può essere presentata in modi diversi. Se volete stupire i vostri ospiti, potete creare delle deliziose roselline ripiene. Il procedimento è sempre lo stesso, cambia solo il modo di comporre il fagottino.
Tagliate una striscia di pasta sfoglia nel senso della lunghezza con un'altezza di 5 centimetri.

Spennellate tutta la pasta con la marmellata.

Su una metà disponete le mele, aiutandovi con una pinza, in modo da farle sporgere un pochino dalla pasta. Mettete l'uvetta al centro della striscia di pasta, piegate in due la pasta e arrotolatela su sé stessa, partendo da una estremità fino a raggiungere l'altra.
Spennellate la superficie della rosa con il succo di cottura delle mele ed infornate seguendo le stesse indicazioni della ricetta dei fagottini sfoglia mele uvetta marmellata.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati