Flan Parisien

Flan Parisien
  • Più di 30 minuti
  • Snack e Dolci
  • Bassa
  • 8 persone

Il flan parisien è una torta deliziosa, che si caratterizza per il suo gusto avvolgente e delicato.

In questa ricetta un guscio croccante e friabile di pasta brisée verrà realizzato utilizzando il Burro Président e accoglierà al suo interno una crema profumata alla vaniglia, morbida e golosa.

Quest'ultima, una volta cotta in forno, risulterà soda, compatta e scioglievole. 

 

Preparazione

Per preparare il flan parisien dovete prima di tutto realizzare la base di pasta brisée.
Prendete una ciotola capiente e al suo interno mescolate velocemente la farina, il sale, il Burro Président tagliato a pezzetti e l'acqua fredda.
Amalgamate rapidamente gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto (se necessario aggiungete altra acqua fredda).
Dopodiché avvolgetelo dentro un foglio di pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero a riposare per 1 ora circa. 

Nel frattempo dedicatevi a realizzare la farcia.
Prendete un tegame e fateci bollire il latte con metà dello zucchero e la bustina di vanillina.
Una volta che il latte avrà raggiunto l'ebollizione, prendete una terrina, mettete al suo interno le uova, la fecola e il restante zucchero.
Lavorate bene il tutto unendo a poco a poco la panna e il latte caldo a filo.
Infine mettete la farcia sul fuoco, e mescolandola continuamente, fatela addensare.
Quando la crema risulterà ben addensata, toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare. 

Concludete il vostro flan parisien prelevando la pasta brisée dal frigo e stendendola con l'ausilio del matterello, fino a formare una sfoglia dello spessore di 3 millimetri.
Ad operazione conclusa, rivestite con la pasta uno stampo di 26 centimetri di diametro, versate al suo interno la crema e pareggiatela per bene.
Infornate la torta in forno preriscaldato a 200° per 35 minuti.

Trascorso il tempo indicato, aumentate la temperatura e fate cuocere il flan parisien per altri 10-15 minuti.
A cottura raggiunta, sfornatelo e gustatelo subito o, ancora meglio, freddo.

 

Curiosità

Il termine flan è un vocabolo di origine francese con cui generalmente si indica ogni preparazione culinaria in crosta, che può essere salata, come il flan di spinaci, o dolce, come la specialità dell'arte dolciaria parigina nota con il nome di flan parisien.
Una preparazione, quest'ultima, realizzata in molte regioni francesi, sebbene in ciascuna di esse si riportino delle variazioni.


Nello specifico, il flan parisien è caratterizzato sempre da un ripieno molto soffice ed è simile al timballo ma, diversamente da questo, viene fatto cucinare in stampi dalle pareti basse.


Oggi con il termine flan si suole indicare qualsiasi crema dolce o rovesciata.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati