Frittelle Brie, Zucchine e Speck

Frittelle Brie, Zucchine e Speck
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • Media
  • 4 persone

Le frittelle brie, zucchine e speck sono un contorno goloso e speciale.

Contraddistinte da un gusto tanto pieno quanto delicato, queste delizie nascono da una base di Crème de Brie Président lavorata con farina, uova, parmigiano grattugiato, zucchine, speck e aglio tritati.

Il tutto viene poi insaporito da due spezie d'eccezione: il pepe nero e la noce moscata.

Una ricetta ricca di sapidità, perfetta da servire insieme a verdure miste saltate nel Burro Président.

 

Preparazione

Per realizzare le frittelle briezucchine e speck dovete prima di tutto lavare e mondare le zucchine, quindi tagliatele in grossi pezzi e sbollentatele in acqua salata.

Una volta sbollentate, spappolatele con l'ausilio di una forchetta.

A questo punto tritate insieme lo speck e l'aglio.

Dopodiché, in una fondina a parte, lavorate la Crème de Brie Président con la farina, i tuorli (lasciando da parte gli albumi), il parmigiano grattugiato, lo speck e l'aglio tritati, un pizzico di sale, una punta di pepe e una spolverata di noce moscata.

Mescolate il tutto alla perfezione e poi incorporate le zucchine spappolate e gli albumi montati a neve.

Ad operazione terminata, scaldate l'olio d'arachidi in un tegame per fritture.

Appena l'olio sarà bello bollente, calateci il composto e formate delle pallottole aiutandovi con un cucchiaio da frutta. Infine lasciate dorare le vostre frittelle brie, zucchine e speck.

A cottura raggiunta, toglietele dall'olio caldo ed asciugatele brevemente su un foglio di carta assorbente.

Servitele calde.

 

Curiosità

Amata da tutti, per l'antico popolo greco la zucchina era ingrediente di numerose pietanze.

In periodo medievale, la zucchina fu invece alimento presente nelle tavole ricche degli infedeli, inventori della pasta con le zucchine fritte.

Ritroviamo notizie delle zucchine nel 1700, periodo in cui il cuoco personale del re Luigi XVI inventò diverse pietanze a base di zucchine.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati