Gratin dauphinois

Gratin dauphinois
  • Più di 30 minuti
  • Primi
  • Bassa
  • 6 persone

Il gratin dauphinois è una preparazione gratinata a base di patate, molto saporita e adatta ad essere servita nel periodo invernale. 

Realizzata con patate, Emmental Président, Burro Président e panna, può essere un ottimo piatto unico o, in alternativa, anche un contorno perfetto per accompagnare sia piatti a base di pesce che di carne.

 

Preparazione

Per realizzare il gratin dauphinois dovete prima di tutto mondare e lavare le patate e poi tagliarle a fettine sottili.
A questo punto, dedicatevi a grattugiare l'Emmental Président.
Una volta grattugiato, mettetelo da parte. 


Ora prendete un pentolino, versateci il latte e fatelo scaldare.
Unite anche lo spicchio d'aglio tagliato a metà, la noce moscata, il sale e il pepe e fate scaldare il tutto per pochi minuti a fiamma bassissima.
Spegnete il fuoco, togliete il latte dal fornello, eliminate lo spicchio d'aglio e fate raffreddare il liquido. 

Nel frattempo, prendete una ciotola e sbatteteci dentro le uova intere insieme alla panna.
Lavorate per bene il composto e aggiungeteci il latte aromatizzato, ormai freddo, e mescolate per bene il preparato.


Ad operazione terminata, prendete una pirofila, imburratela con il Burro Président e stendete sul fondo un primo strato di patate.
Poi cospargetelo con uno strato generoso di Emmental grattugiato e imbevete il tutto con il composto di latte, panna e uova. 


Concludete il vostro gratin dauphinois aggiungendo un secondo strato di patate, uno di formaggio e uno di liquido.
Ripetete l'operazione fino al completo esaurimento degli ingredienti. 


Infine, ricoprite l'ultimo strato con abbondante formaggio e fiocchetti di burro Président.
Infornate la pietanza a 180° per 90 minuti.
Quando mancheranno 5 minuti alla fine del tempo di cottura, cambiate la funzione del forno da ventilato a grill per far dorare la superficie del gratin dauphinois e servitelo ben caldo e fumante.

 

Curiosità

Il gratin dauphinois, letteralmente gratin del Delfinato, è una ricetta di origine francese, più precisamente del sud-est del paese, ovvero della provincia del Delfinato, area che abbraccia le regioni francesi Rhône-Alpes e Alta Savoia. 

In queste zone, molte pietanze tipiche della trazione culinaria regionale vengono realizzate utilizzando patate e panna. 


Il gratin è una preparazione conosciuta e diffusa anche in America del Nord e soprattutto in Canada.


Nonostante si tratti di un piatto tradizionale, la ricetta non è unica ma ne esistono diverse varianti, dal momento che ogni famiglia ha una sua versione, che custodisce gelosamente. 


La ricetta originale non prevede l'impiego di formaggi, tuttavia, con il tempo, quest'ingrediente è entrato a far parte dei componenti preferiti che danno vita alla preparazione.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati