Omelette al Tartufo

Omelette al Tartufo
  • 20 minuti
  • Secondi
  • 4 persone

Una pietanza dal sapore e dal profumo deliziosi.
È l'omelette al tartufo, una ricetta tanto facile quanto veloce da realizzare.
Il segreto di questa preparazione è certamente dovuto al particolare sapore del tartufo nero, ma tra gli ingredienti anche Burro Président e Emmental Président per un’omelette che chiuderemo a rotolo.
In abbinamento perfetto con il tartufo, entrambi questi prodotti caseari contribuiranno a dar vita ad un secondo piatto di gusto e dal successo garantito.

 

Preparazione

Per realizzare l'omelette al tartufo dovete mettere in una padella antiaderente due cucchiaiate d'olio extravergine d'oliva e farlo scaldare.
Una volta caldo, unite i tartufi precedentemente lavati, asciugati e tagliati in lamelle.
Aggiustate di sale e aggiungete anche un ciuffo di prezzemolo tritato.
Lasciate insaporire il tutto a fuoco dolce per 2-3 minuti.

Trascorso il tempo indicato, prendete una padella antiaderente e capiente e metteteci dentro il Burro Président.
Dopodiché, mettetela sul fuoco e quando il burro sarà ben caldo versateci dentro le uova sbattute insieme ad un pizzico di sale, a uno di pepe e all'Emmental Président grattugiato in precedenza.
A questo punto, fate rapprendere la pietanza da una parte.
Poi, disponete al centro i tartufi preparati prima.

Ad operazione conclusa, ripiegate la vostra omelette al tartufo a mo' di rotolo.
In questo modo la preparazione racchiuderà per bene il ripieno.
Fate cucinare ancora per alcuni minuti a fuoco dolce.
A cottura raggiunta, servite la pietanza bella calda.

 

Curiosità

L'omelette è una famosa preparazione francese.
In questa versione la prepariamo al tartufo per una pietanza davvero gustosa.
Una ricetta saporita, perfetta da portare in tavola per servire un secondo piatto a base d’uova.

Una volta realizzato, il risultato culinario non potrà che essere apprezzato anche da coloro che mostrano gusti più esigenti.
La delizia che uscirà dalla vostra cucina si presenterà infatti come una portata appetitosa, ottima da preparare anche per le occasioni speciali.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati