Pasta brie, panna e prosciutto

Pasta brie, panna e prosciutto
  • 30 minuti
  • Primi
  • Bassa
  • 6 persone

La pasta brie e prosciutto è un primo piatto ricco e dal gusto delicato.
Una ricetta colorata e gustosa, in cui il prosciutto cotto, insaporito con il Burro Président e sfumato nel vino bianco, viene arricchito con panna e Brie Président, per dar vita ad una portata veloce da realizzare e molto soddisfacente. 

Preparazione

Per realizzare la pasta brie e prosciutto dovete prima di tutto tagliare il prosciutto cotto a quadretti e soffriggerli con metà Burro Président per 2 minuti.
Trascorso il tempo indicato, sfumate con il vino bianco e fatelo poi ridurre quasi completamente di modo che, in fondo alla padella, rimanga solo una glassa.
A questo punto, aggiungete la panna, mescolate e fate cuocere il tutto per 2 minuti. 

Togliete dal fuoco il preparato e unite il Brie Président privato della crosta, il sale ed il pepe.
Rimettete nuovamente il condimento sul fuoco, girate il tutto e fate sciogliere il formaggio a fuoco lento.
Una volta sciolto, mettetelo da parte al caldo. 

A questo punto, lessate le fettuccine al dente e poi versatele in una ciotola capiente e mantecatele con la metà del burro rimasta. 


Concludete la pasta brie e prosciutto versandoci sopra la salsa preparata in precedenza e mescolandola per bene.
Servitela calda.

 

Curiosità

Il prosciutto cotto è un salume preparato con la spalla del maiale e la coscia dei “magroni”.
Il suo processo di lavorazione prevede la disossatura, la rifilatura, la salagione in salamoia o per inoculazione intramuscolare, lo stampaggio, la cottura, il confezionamento sottovuoto e la sterilizzazione finale.

Il prosciutto cotto è quindi una conserva e questo fa sì che la gamma dei suoi usi sia illimitata.
Dagli antipasti alle farce, dai primi piatti ai secondi, questo ingrediente lascia libero spazio alla fantasia dello chef, che può spaziare fino a creare portate eleganti come spume, spumoni e soufflé.

Per un pranzo o una cena fuori casa o un semplice spuntino, può diventare un cibo da asporto, che si è imposto come ottimo condimento del panino, della piadina, della focaccia e del toast.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati