Pasta sfoglia pere e brie

Pasta sfoglia pere e brie
  • 30 minuti
  • Primi
  • Bassa
  • 4 persone

La pasta sfoglia pere e brie è una preparazione dal gusto particolare, una pietanza che in cucina vi darà molte soddisfazioni.

Un involucro croccante di pasta sfoglia accoglierà al suo interno l'abbraccio goloso di due gusti contrastanti, quello delle pere e quello del Brie Président.

Il tutto darà vita ad una torta salata davvero sfiziosa e accattivante.

 

Preparazione

Per realizzare la pasta sfoglia pere e brie dovete prima di tutto srotolare la pasta sfoglia, poi mettetela, accompagnandola con la sua stessa carta forno, in una teglia circolare.

Una volta sistemata, dedicatevi alla pera: lavatela, mondatela e tagliatela a spicchi. A questo punto, sistematela a raggiera dentro la sfoglia e salatela.

Ad operazione conclusa, prendete il Brie Président, tagliatelo a fettine e sistematelo sopra gli spicchi di pera. 

 

Concludete la vostra pasta sfoglia pere e brie chiudendo la torta con la seconda sfoglia e badando a farne aderire bene i bordi. Dunque, bucherellatela lungo tutta la superficie. 

 

Infornate la preparazione in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. 

 

Curiosità

La pasta sfoglia pere e brie è una ricetta che prevede l'antico abbinamento culinario di pere e formaggio.

Un'accoppiata gastronomica perfetta, che per lungo tempo ha costituito la colazione prediletta di pastori e contadini.

Con gli anni, poi, questo accostamento è divenuto un piatto gourmet. 

 

Basti pensare che già nel 1690, il Re Sole, Luigi XIV, gustava una pera al giorno abbinandola ogni volta ad un formaggio francese pregiato e sempre diverso.

 

L'abbinamento ideale con il brie è quello con le pere Spadona o Kaiser.

Un matrimonio gastronomico che si rivelerà un'ottima idea per la preparazione di una torta salata da servire come piatto unico o da presentare durante uno sfizioso aperitivo serale.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati