Profiterole

Profiterole
  • Più di 30 minuti
  • Snack e Dolci
  • 10 persone

Il profiterole è un dolce di origini francesi molto conosciuto e apprezzato in tutto il mondo.

È un dessert che si trova comunemente nei ristoranti, ma prepararlo anche a casa è sempre un piacere per quanto è buono.

È una piramide fatta di tanti piccoli bignè messi uno sopra l’altro. Questi bignè si possono farcire con crema pasticcera, gelato, oppure, proprio come la ricetta che stiamo per vedere, panna montata.

La piramide si ricopre con una cascata di cioccolato fondente che, oltre a tenere fermi i bignè, crea su ogni piccolo scrigno di bontà, un delizioso guscio esterno.

Vediamo subito i passi per preparare questo delizioso dolce.

Preparazione

Per preparare i profiterole cominciate realizzando i bignè, tagliate quindi il Burro Président Dolce a pezzi e mettetelo in una pentola.

Aggiungete l’acqua, lo zucchero e il sale, accendete il fuoco e portate tutto a ebollizione mantenendo una fiamma molto bassa.

Non appena comincerà l’ebollizione togliete la pentola dai fornelli e unite la farina setacciata mescolando di continuo con una frusta fino a che il composto non si sarà addensato.

Riportate la pentola sul fuoco e continuate a mescolare con un cucchiaio di legno in maniera energica. Quando l’impasto si staccherà dalle pareti della pentola e sul fondo sarà presente una patina bianca vorrà dire che sarà pronto.

Trasferite il composto nel cesto di una planetaria e cominciate a lavorarlo con il gancio a foglia per un paio di minuti; quando si sarà raffreddato aggiungete le uova, una alla volta, aspettando che il precedente uovo sia stato assorbito completamente. Proseguite fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Una volta che la pasta choux sarà pronta mettetela all'interno di una sacca da pasticceria dotata di bocchetta liscia.

Foderate una teglia con della carta forno e formateci sopra i bignè lasciando un centimetro tra l’uno e l’altro. Una volta terminato l’impasto infornate i bignè in forno statico preriscaldato a 175° per 30 minuti. Passato il tempo spegnete il forno e lasciate la teglia all'interno altri 30 minuti con lo sportello leggermente aperto.

Mentre i bignè riposano versate 500 ml di panna da montare in una planetaria, aggiungete lo zucchero a velo e, montando la frusta, montatela a neve ferma. Riponete poi la panna montata in un sacco da pasticceria con un beccuccio adeguato per riempite tutti i bignè. Una volta riempiti riponeteli in frigorifero coprendoli con della pellicola a riposare.

Nel frattempo mettete in una pentola la panna montata con il latte e quando arriveranno quasi a bollore aggiungete il cioccolato fondente tritato a coltello. Mescolate fino a sciogliere completamente il cioccolato e fino a che non si addensi abbastanza da rimanere attaccata ai bignè.

Tuffate uno alla volta i bignè nel cioccolato e prelevateli aiutandovi con un cucchiaio, poi disponete una base di bignè su un piatto tondo e posizionateli uno sopra l’altro fino a formare una piramide di profiterole.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati