Risotto Salmone e Brie

Risotto Salmone e Brie
  • Più di 30 minuti
  • Primi
  • Bassa
  • 4 persone

Il risotto è una preparazione tipica della cucina italiana; mentre in molti paesi il riso viene usato come contorno per altre pietanze, nel nostro il suo impiego migliore è proprio per la preparazione di primi piatti davvero deliziosi e saporiti.

La consistenza della preparazione varia molto da regione a regione, a seconda dei piatti tipici e degli usi del luogo.

Ma c'è una cosa che non cambia mai nella preparazione del risotto: dopo la sua tostatura si deve aggiungere del liquido caldo fino a portarlo completamente a cottura.

Inoltre ogni preparazione richiede un tipo di riso particolare per esaltarne i sapori e le consistenze. Questo è proprio il caso di questa ricetta: risotto salmone e brie.

Preparazione

Per preparare il risotto salmone e brie, iniziate affettando finemente la cipolla e tritando l'aglio.

In una pentola larga dal fondo spesso sciogliete metà del Burro Président.

Aggiungete aglio e cipolla e fateli rosolare.

Quando la cipolla si sarà imbiondita, aggiungete il riso e fatelo tostare bene.

Aggiungete 3 mestoli di brodo e fate cuocere a fiamma vivace rigirando spesso il riso. Regolate di sale e pepe.

Tagliate a tocchetti il salmone e il Brie Président, quindi aggiungeteli al riso e mescolate bene.

Continuate ad aggiungere un mestolo di brodo alla volta, fino a terminare la cottura del riso.

A cottura ultimata, togliete la preparazione dal fuoco, aggiungete il Burro Président rimasto e mescolate bene.

Servite il risotto salmone e brie ben caldo.

Curiosità

Se preferite il sapore del salmone fresco a quello del salmone affumicato, potete utilizzare quello senza troppo variare la ricetta.

In questo caso tagliate il salmone fresco a pezzettini e rosolatelo con la cipolla e l'aglio prima di tostare il riso.

In questo modo otterrete una ricetta dal sapore più delicato, che non avrà quel tocco di affumicato donato dall'altro tipo di salmone.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati