Sformato di spinaci e camembert

Sformato di spinaci e camembert
  • 30 minuti
  • Secondi
  • Bassa
  • 4 persone

Lo sformato è una golosa e facilissima ricetta da realizzare.

È possibile realizzarlo in moltissime varianti utilizzando ingredienti diversi.

La sua preparazione è molto veloce e quello che vedremo qui è lo sformato di spinaci e camembert.

Due ingredienti che si abbinano alla perfezione e rendono questo piatto gustoso e profumato!

Preparazione

Per preparare lo sformato di spinaci e camembert cominciate pulendo bene gli spinaci.

Metteteli in una pentola con pochissima acqua leggermente salata a lessare per 10 minuti; passato questo tempo scolateli, strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso.

Mettete gli spinaci in un mixer e frullateli.

Prendete una padella e scaldate dell’olio.

Fate appassire gli scalogni tritati finemente.

Buttate nella padella gli spinaci frullati e ripassateli per qualche minuto.

Tagliate a cubetti il Camembert Président.

In una bacinella capiente mettete gli spinaci ripassati, le uova, i cubetti di Camembert Président, il parmigiano, il sale, il pepe, e la noce moscata.

Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.

Prendete una teglia ed imburratela sul fondo e su tutti i lati, versate il composto ottenuto all’interno e cuocete lo sformato in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 20 minuti.

Una volta pronto, sfornate il vostro sformato di spinaci e camembert e fatelo intiepidire prima di servirlo.

 

Curiosità

Questo sformato può essere realizzato anche in versione singola: basta versare il composto in stampini in silicone monoporzione o in quelli per le tartellette.

Se, invece, volete dare un tocco creativo alle vostra preparazione potete utilizzare stampi da plumcake o tortiere in silicone dalle più svariate forme così potrete stupire gli ospiti con effetti speciali!

Stampa la ricetta

Contenuti correlati