Sformato zucchine e brie

Sformato zucchine e brie
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • 4 persone

Lo sformato di verdure è una ricetta molto semplice da preparare.

Lo sformato di zucchine e brie è un modo molto goloso per far mangiare le verdure ai bambini che molto spesso non le vogliono nemmeno guardare.

Con questa ricetta molto cremosa, che prevede l’utilizzo del Brie Président, non potranno resistere nemmeno i più piccoli che diventeranno grandissimi fan delle zucchine.

Preparazione

Per preparare lo sformato di zucchine e brie, cominciate lavando e pulendo le zucchine, poi tagliatele a fettine sottili per il senso della lunghezza e mettetele a scottare in una pentola con acqua bollente e sale.

Passati 2 minuti scolatele e immergetele subito in acqua ghiacciata per bloccare la cottura.

Prendete una ciotola capiente e sgusciateci dentro le uova.

Tagliate a tocchettini piccoli il Brie Président e aggiungetelo alle uova assieme a latte, parmigiano e le erbe aromatiche.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti aggiustando di sale e di pepe.

Prendete uno stampo rettangolare e con il Burro Président imburrate tutta la superficie.

Foderate tutto lo stampo con le zucchine cercando di non accavallare troppo le fette.

Prendete il composto precedentemente preparato e versatelo al interno dello stampo foderato di zucchine.

Preriscaldate il forno a 150 gradi e poi cuocete lo sformato per circa 30 minuti.

Passato questo tempo, togliete lo sformato di zucchine e brie dal forno e lasciatelo raffreddare. 

Quando si sarà intiepidito girate lo stampo su un tagliere o su di un piatto da portata.

Il vostro sformato di zucchine e brie è pronto per essere gustato.

 

Curiosità

Per rendere ancora più divertente la ricetta di uno sformato di zucchine, potete usare delle cocotte monoporzione al posto dello stampo classico; inoltre con delle formine per biscotti tagliate delle fette di pane e con le sagome ottenute decorate il piatto rendendolo ancora più interessante agli occhi di un bambino o dei vostri simpatici ospiti!

Se scegliete di preparare piccoli sformatini, vi diamo un po’ di consigli per prepararli al meglio. Dovete tagliare le zucchine a rondelle, così da poterle distribuire meglio nelle cocotte. Potete arricchire gli sformati con panna, besciamella o con una crema al parmigiano grattugiato. Deliziosa con le zucchine, risulta sempre anche la ricotta, meglio se di pecora. Fate cuocere in forno caldo a 190° avendo cura di posizionare ogni piccola teglia esattamente a metà altezza.

Tenete da parte qualche rondella di zucchina, passatele nella farina e friggetele in padella con olio bollente per decorare ogni tortino. Una preparazione perfetta anche da inserire tra i contorni di un pranzo dai sapori rustici e vivaci.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati