Soufflé di patate

Soufflé di patate
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • Bassa
  • 4 persone

Il soufflé è una golosissima preparazione che può essere preparata con moltissimi ingredienti diversi.

Si tratta di un tortino molto morbido e gonfio che è una vera delizia per il palato.

Questo tortino è molto apprezzato nella cucina europea soprattutto per la sua versatilità, perché spesso può essere cucinato usando degli avanzi in frigorifero.

La ricetta che vogliamo proporvi è quella del soufflé di patate: un piatto molto semplice quanto sfizioso perché sarà insaporito con del formaggio Emmental Président.

Vediamo come preparare questo secondo piatto che saprà sicuramente soddisfarvi.

Preparazione

Per preparare il soufflé di patate cominciate lavando e sbucciando le patate, quindi lessatele in abbondante acqua leggermente salata. Mettete le patate nel tegame con l'acqua ancora fredda e dopo portate a bollore. Quando le patate risulteranno morbide scolatele.

Usando uno schiacciapatate schiacciate le patate e raccoglietele in una ciotola.

Unite 50 g di Burro Président Dolce ammorbidito a temperatura ambiente e amalgamate bene per farlo incorporare alle patate.

Sminuzzate con l’aiuto di un mixer l’Emmental Président e aggiungetelo al composto insieme a un pizzico di noce moscata, di sale e di pepe. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi.

Aggiungete al composto di patate i tuorli uno alla volta continuando a mescolare bene ad ogni aggiunta.

Montate gli albumi a neve morbida poi aggiungeteli al composto di patate mescolando con una spatola dall'alto verso il basso.

Con il restante Burro Président Dolce imburrate uno stampo da soufflé, quindi versate all'interno il composto avendo cura di lasciare un paio di centimetri dal bordo.

Infornate il soufflé in forno preriscaldato a 200° nella parte più bassa del forno e cuocete per 35 minuti. A fine cottura portate subito il piatto a tavola e gustatelo ben caldo.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati