Tarte Tatin di Pesche

Tarte Tatin di Pesche
  • Più di 30 minuti
  • Snack e Dolci
  • Media
  • 6 persone

Un dolce tipico della cucina francese, la tarte tatin ha un aspetto invitante e viene preparata in modo particolare: a differenza di altri dolci, viene infatti assemblata al contrario all'interno della teglia, mettendo sul fondo il caramello, sopra le pesche e sopra ancora la pasta brisée, per poi capovolgerla prima di servirla.

La versione più classica e famosa è alle mele, ma in questa ricetta vi proponiamo di preparare la tarte tatin di pesche, perfetta per essere portata in tavola durante la stagione estiva.

Preparazione

Per preparare la tarte tatin di pesche, cominciate dall'impasto: mettete 150 g di Burro Président fuori dal frigo per farlo ammorbidire, quindi tagliatelo a tocchetti. Versate la farina a fontana su una spianatoia e uniteci il burro, l'uovo, un pizzico di sale e zucchero e cominciate ad impastare.

Una volta ottenuto un impasto denso e grumoso, aggiungete il latte e continuate ad impastare, fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e lasciatela a riposo in frigo per mezz'ora.

Nell'attesa, potete lavare le pesche, asciugarle e tagliarle a spicchi sottili, A questo punto, mettete in una pentola lo zucchero, 10 g di Burro Président, l'acqua e fate cuocere a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto, fino ad ottenere il caramello.

Foderate una teglia rotonda con un foglio di carta forno, imburratelo con il Burro Président rimasto, versate al suo interno il caramello, distribuendolo in maniera uniforme, e per finire disponeteci sopra le fettine di pesche a raggiera.

A questo punto prelevate la pasta dal frigo, stendetela sul piano da lavoro con un mattarello fino ad ottenere un foglio sottile di forma circolare, arrotolatelo sul mattarello e poi stendetelo sulla teglia, facendolo aderire bene alle pesche e ripiegandone i bordi verso l'interno.

Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta, stendete sopra un foglio di alluminio e infornate nel forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Una volta trascorsi, togliete il foglio di alluminio e fate cuocere per altri 15 minuti, quindi sfornate e lasciate intiepidire. Rovesciate la vostra tarte tatin di pesche su un piatto da portata e servitela in tavola.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati