Tarte Tatin Salata

Tarte Tatin Salata
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • 6 persone

La tarte tatin è una delle più famose preparazioni dolci della cucina francese, di cui esistono deliziose varianti salate, come quella che vi proponiamo in questa ricetta.

Per realizzare questa tarte tatin salata, dovrete seguire lo stesso procedimento della ricetta originale, sostituendo però le mele con le cipolle caramellate. Per dare ancora più gusto alla portata, come tocco finale, vi consigliamo di aggiungere qualche fettina di Emmental Président alla fine, che si sposerà alla perfezione con il gusto agrodolce delle cipolle, per un secondo o un antipasto da veri buongustai!

Preparazione

Per preparare la tarte tatin salata, cominciate dalla pasta brisée: in una ciotola capiente unite tutti gli ingredienti secchi, ossia la farina e il sale, quindi aggiungete il Burro Président tagliato a tocchetti e cominciate a mescolare.

Una volta ottenuto un impasto granuloso, aggiungete il latte a filo e il tuorlo d'uovo, e continuate a impastare fino a ottenere un impasto denso e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigo per 2 ore.

Nell'attesa dedicatevi alla farcitura: lavate e pulite le cipolle dalla buccia, quindi tagliatele a rondelle e lasciatele in attesa. Prendete una grattugia a trama larga e riducete l'Emmental Président in tante scaglie.

Tagliate il Burro Président a tocchetti, serbandone una noce, e fatelo sciogliere in un tegame capiente assieme allo zucchero di canna, fino ad ottenere un composto marroncino.

A questo punto aggiungete le fette di cipolle e fatele caramellare per qualche minuto da entrambi i lati, cercando di lasciare le fette integre, quindi aggiungete le scagliette di Emmental Président.

Imburrate uno stampo con il Burro Président rimasto e versate al suo interno il contenuto della padella, stendendolo bene con un cucchiaio, quindi lasciate a riposare in frigorifero.

Adesso potete prendere l'impasto e stenderlo su un piano da lavoro con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia sottile, che stenderete all'interno dello stampo, sopra il composto a base di cipolle e formaggio.

Bucherellatelo con i rebbi di una forchetta e preriscaldate il forno a 200°.

Infornate il tutto per 10 minuti, quindi abbassate la temperatura del forno a 180° e fate cuocere per altri 15 minuti.

Trascorso il tempo indicato, sfornate la vostra tarte tatin salata, capovolgetela su un piatto da portata e servitela, adornando la superficie con qualche rametto di rosmarino.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati