Torta salata alle bietole

Torta salata alle bietole
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • Bassa
  • 4 persone

La torta salata è una preparazione da forno a base di pasta sfoglia, in cui si possono rinchiudere diverse farciture e ripieni.

La torta salata può essere preparata aperta, con il ripieno a vista, oppure chiusa da un altro strato di pasta sfoglia. Questo è un piatto veloce e di facile preparazione e può essere gustato in ogni momento della giornata: per uno sfizioso aperitivo o un veloce pranzo, ma è ottima anche per una gustosa cena.

La ricetta che andremo a preparare è la torta salata alle bietole. Questa squisita e delicata torta salata, oltre alle bietole, prevede l'utilizzo del Brie Président, che andrà a creare cremosità in questa preparazione.

 

Preparazione

Per preparare la torta salata alle bietole, cominciate mettendo a bollire sul fuoco una pentola con dell’acqua salata. Appena avrà preso il bollore, tuffateci dentro le bietole surgelate e sbollentatele qualche minuto per farle riavere.

Nel frattempo tagliate i porri finemente. Mettete sul fuoco una padella con un po' d'olio, aggiungete i porri e lasciateli ammorbidire a fiamma dolce.

Unite le bietole sbollentate in precedenza e lasciate insaporire il composto per qualche minuto, rigirando bene il tutto.

Una volta cotte, togliete le verdure dal fuoco e lasciatele raffreddare completamente.

A questo punto prendete una ciotola e rompeteci dentro le uova; aggiungete il tuorlo e cominciate a sbatterle con l’aiuto di una frusta. Aggiungete la panna, il latte ed il formaggio grattugiato. Aggiustate il composto con sale e pepe ed amalgamate bene il tutto.

Prendete una teglia tonda e ungetela bene con del Burro Président.

Foderate la teglia con la pasta sfoglia, facendola aderire bene ai bordi, quindi disponete sul fondo il composto di bietole e porri. Aggiungete poi il Brie Président tagliato a cubetti e coprite tutto con il composto di panna, latte e uova.

Infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20 minuti, o fino a quando la superficie non risulterà dorata. A cottura ultimata, sfornate e lasciate riposare la vostra torta salata alle bietole per almeno 10 minuti prima di servirla.

 

Curiosità

Se volete dare un tocco diverso alla vostra torta salata alle bietole, potete optare per delle ottime varianti: ad esempio potete aggiungere degli spinaci insieme alle bietole, o far soffriggere qualche cubetto di pancetta insieme ai porri, in modo da rendere la farcitura ancora più saporita e succulenta.

In alternativa potete aggiungere delle uova sode alla farcia, o chiudere la torta salata con un altro disco di pasta sfoglia, se volete che il ripieno rimanga una sorpresa per i vostri commensali.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati