Vol-au-vent ai formaggi

Vol-au-vent ai formaggi
  • 20 minuti
  • Antipasti
  • Bassa
  • 6 persone

I vol-au-vent ai formaggi sono una pietanza adatta a stuzzicare il palato.

Realizzati con un'appetitosa crema a base di Emmental Président e di Crème de Brie Président, questi scrigni di pasta sfoglia ripieni vengono decorati, come gran finale, da una sfiziosa pioggia di pistacchi.

La ricetta è facile e veloce da preparare ed è perfetta come antipasto, per preparare il palato ai sapori delle portate che seguiranno.

 

Preparazione

Per realizzare i vol-au-vent ai formaggi, dovete lavorare prima di tutto la Crème de Brie Président con il pepe bianco.

Una volta amalgamata per bene la crema, aggiungete l'Emmental Président grattugiato e lavorate ancora il tutto.

Ora bollite i pistacchi in una piccola casseruola, quindi scolateli per bene e spadellateli senza l'aggiunta di grassi.

Per finire tritateli finemente.

Concludete i vostri vol-au-vent ai formaggi, riempendo le “scodelline” di pasta sfoglia con la crema realizzata in precedenza.

Infine decorate le vostre realizzazioni con i pistacchi tritati e servitele.

 

Curiosità

Il pistacchio è un frutto secco e le sue origini, piuttosto antiche, si devono ricercare in Medio Oriente. “Il seme che sorride” per gli iraniani è da secoli “il seme felice” per i cinesi.

La leggenda narra che nell'antica Persia gli innamorati erano soliti incontrarsi sotto l'albero del pistacchio, in modo da ascoltare lo scoppiettio dei suoi frutti che si schiudevano alla luce della luna.

Caratterizzato da un colorazione verde-violetto e da un sapore molto gradevole, il pistacchio è rivestito da un guscio legnoso. Quest'ultimo, se triturato, è un ottimo concime per gli orti.

I pistacchi si trovano in commercio sia freschi che tostati e sono impiegati in cucina sia per la realizzazione di pietanze salate che di piatti dolci.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati