Vol-au-vent con fonduta

Vol-au-vent con fonduta
  • Più di 30 minuti
  • Antipasti
  • Media
  • 6 persone

I vol-au-vent con fonduta, sono un simpatico antipasto molto goloso da preparare. È adatto alle grandi occasioni ma anche per una cena più ricercata in famiglia o con gli amici. Tra gli ingredienti ci sono l’Emmental Président, il Camembert 8 portions Président e il Pointe de Brie Président, che donano un sapore caratteristico a questa preparazione davvero deliziosa.

Preparazione

Per preparare i vol-au-vent con fonduta riscaldate il forno a 200°, foderate una placca da forno con carta da forno e disponete i vol-au-vent ben distanziati, spennellateli con il tuorlo d’uovo e infornateli per 10 minuti, comunque fin quando sono ben gonfi e dorati. Quindi mettete da parte e fate intiepidire.
Tagliate l’Emmental, il Camembert e il Pointe de Brie Président a cubetti e metteteli a bagno nel latte per due ore.
Successivamente ponete il pentolino con il latte e i formaggi sul fuoco molto basso, aggiungete il Burro Président e fate sciogliere bene il tutto.
Aggiungete l’uovo e cuocete per 30 minuti.
Pulite i porcini e tagliateli a tocchetti, metteteli in una padella con l’olio extra vergine d’oliva e i due spicchi d’aglio schiacciati. Fate cuocere qualche minuto.
Aggiustate di sale e pepe e aggiungete il prezzemolo.
Riempite i rustici con la fonduta e i porcini. Servite i vostri vol-au-vent con la fonduta come antipasto o finger food.

Curiosità

I vol-au-vent (che letteralmente significa volo al vento) sono dei canestrini formati da pasta sfoglia sovrapposta, aperti in alto e vuoti all’interno che si possono farcire a piacimento. Sono un pilastro della cucina francese e prendono il nome dal fatto che sono talmente leggeri che possono essere portati via dal vento.
La loro origini si attribuisce alla Chef francese Marie-Antoine Carême, la quale avrebbe sostituito la crosta pesante con un impasto leggero.
I vol-au-vent sono molto versatili in cucina, si prestano alla preparazione di sfiziosi, quanto ricercati, antipasti e finger food.
Data la loro forma possono essere riempiti a piacimento, rendendo la tavola allegra e colorata. Sono un antipasto molto gradito al palato.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati