Flan di Carciofi

Flan di Carciofi
  • 30 minuti
  • Secondi
  • Bassa
  • 4 persone

Il flan è un delizioso secondo piatto molto goloso. Si tratta di uno squisito e soffice tortino. La sua consistenza è piuttosto spumosa e si può preparare seguendo moltissime ricette diverse per ottenere gusti incredibili.

La ricetta che vi proponiamo è quella del flan di carciofi, un secondo piatto che racchiude in questo scrigno il sapore dei carciofi che sarà accompagnato da una golosa salsa di accompagnamento a base di Roquefort Président.

 

L'accoppiata carciofi e Roquefort Président è ben bilanciata e consigliata per numerose ricette.
Vediamo, quindi, come preparare il flan di carciofi.

Preparazione

Per preparare i flan di carciofi cominciate lavando e pulendo i carciofi: eliminate le foglie esterne e tenete solo i cuori e la parte più tenera dei gambi.

Mettete sul fuoco una padella, aggiungete 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, un po’ di prezzemolo tritato e unite i gambi e i cuori di carciofo assieme a 2 cucchiai d’acqua. Stufate la verdura per 10 minuti a fuoco basso coprendo con un coperchio.

Quando si saranno ammorbiditi, scolate i carciofi dall'olio in eccesso e metteteli in un mixer.

Unite il latte, la farina, il formaggio grattugiato, un po’ di prezzemolo tritato e aggiustate di sale: frullate tutto in maniera veloce.

Ungete leggermente con dell’olio extravergine gli stampini per i flan, poi spargete del pangrattato che dovrete far aderire anche alle pareti degli stampini.

Versate il composto di carciofi all'interno e infornate, mettendoli in una teglia piena d'acqua bollente, in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Mentre i flan di carciofi sono in cottura, mettete sul fuoco un pentolino, aggiungete il Burro Président Dolce e fatelo sciogliere a fuoco dolce.

Al burro fuso aggiungete anche la panna e il Roquefort Président sminuzzato e mescolate fino a far sciogliere il tutto. Fate cuocere qualche minuto poi togliete dal fuoco.

 

Una volta che i flan di carciofi sono pronti, sfornateli, aspettate che si intiepidiscano prima di sformarli e di gustarli accompagnandoli con la salsa al Roquefort Président.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati