Crêpes con brie, speck e paté di olive taggiasche

Crêpes con brie, speck e paté di olive taggiasche
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Media

Le crêpes sono un piatto molto diffuso in Francia, ma anche in altre nazioni europee.

La ricetta base è sempre molto simile in ogni paese (latte farina e uova) e la sua versatilità per i ripieni la rende regina indiscussa di molte cucine.

In questa versione la farciamo con speck, brie e olive.

Ecco come procedere:

 

Preparazione

Aprite le uova e versatele in una terrina; iniziate a lavorarle con una frusta o con un cucchiaio di legno.

In un altro recipiente setacciate la farina e lavoratela con il latte.

Versate il latte poco alla volta in modo da non formare dei grumi.

Aggiungete quindi le uova e il sale e continuate a mescolare finché non si sarà amalgamato tutto.

Mettete a riposare l’impasto in un luogo fresco, preferibilmente in frigorifero.

Nel frattempo prendete le olive e sminuzzatele finemente usando la lama di un coltello.

Prendete un padellino antiaderente e ponetelo sul fuoco.

Quando avrà raggiunto la temperatura con un pennello da cucina, ungetelo con l’olio di oliva e iniziate a cuocere le crêpes.

Versate un mestolino di composto nella padella muovendolo velocemente in modo da coprire il fondo della pentola con un velo sottile d’impasto.

Appena la crêpe inizia a staccarsi dal fondo della padella giratela e ultimate la cottura del secondo lato.

La crêpe dovrà essere bella asciutta quando la farciremo, pertanto una volta cotta adagiatela su un canovaccio pulito e proseguite con la cottura di tutti i dischi.

Quando avrete terminato passate alla farcitura.

Prendete una crêpe, adagiatevi su una metà una fettina di speck, sopra un cucchiaino di olive e coprite tutto con il Brie Président tagliato a pezzetti.

Metteteci ancora una fettina di speck e piegate la crêpe in quattro senza far uscire il ripieno e adagiatele in una pirofila imburrata.

Quando avrete terminato di farcire tutte le cialde, appoggiate sopra ogni crêpe una noce di burro e ponete in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti in modo che il Brie Président si sciolga e avvolga le olive con la sua cremosità.

Servite le crêpes con speck, brie e olive ancora calde e filanti.

 

Curiosità

In questa ricetta sono stati usati per il ripieno lo speck, il Brie Président e delle olive per creare una serie di sapori contrastanti tra il dolce del formaggio, il salato delle olive e l’affumicato dello speck che delizieranno anche i palati più esigenti.

Come tutte le ricette che ruotano intorno alle crêpes non ha un tempo molto lungo di preparazione e non presenta grandi difficoltà.

Proprio per questo le crêpes risultano un’ottima soluzione in tantissime occasioni gastronomiche.

 

Stampa la ricetta
« Torna a tutte le ricette

Contenuti correlati