Crêpes con asparagi e prosciutto cotto

Crêpes con asparagi e prosciutto cotto
  • Più di 30 minuti
  • Crêpes
  • Bassa
  • 4 persone

Le crêpes sono delle cialde sottili, morbide ed elastiche cotte su una padella rotonda e rovente.
Sono buonissime gustate dolci, ma molto sfiziose e deliziose nelle loro versioni salate.
Possono essere gustate sia calde che fredde.
In questa ricetta proponiamo le crêpes con asparagi e prosciutto cotto che saranno avvolte da besciamella; in questo caso vi consigliamo di gustarle calde!

Preparazione

Per preparare le crêpes con asparagi e prosciutto cotto cominciate prendendo gli asparagi e tuffandoli in acqua bollente e salata; scottateli per qualche minuto, poi scolateli e metteteli da parte a raffreddare.

Sciogliete il Burro Président in un pentolino.


Prendete una boule e sgusciatevi dentro le uova alle quali aggiungerete il latte, il sale e poco alla volta la farina.
Mescolate bene con una frusta e quando avrete terminato di incorporare la farina aggiungete il Burro Président sciolto.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, quindi coprite e lasciate riposare per 20 minuti.


Nel frattempo prendete la besciamella già pronta e mettetela in una ciotola lasciandone da parte qualche cucchiaio.
Aggiungete la salsa Worcester e la noce moscata; mescolate bene e tenete da parte.


Riscaldate una padella antiaderente del diametro di 20 cm e versateci 3 cucchiai di pastella al centro, distribuite su tutta la superficie e fate cuocere per circa 2 minuti; poi girate la crêpes dall’altro lato e fate cuocere per un altro minuto; ripetete il procedimento fino ad esaurimento della pastella.


Farcite ogni crêpes con un cucchiaio di salsa, qualche asparago e una fetta di prosciutto cotto, poi arrotolate le crêpes, o chiudetele a portafoglio.
Quando avrete finito di farcirle disponetele, una vicina all’altra, in una pirofila leggermente imburrata e versate sopra la besciamella rimasta e spolverizzate con un po’ parmigiano.


Coprite la pirofila con carta stagnola, per non far scurire troppo la besciamella, ed infornate in forno preriscaldato a 190 gradi per circa 15 minuti, poi togliete la carta stagnola e fate cuocere altri 5 minuti per gratinare la superficie.


Sfornate, lasciate intiepidire e servite le vostre squisite crêpes con asparagi e prosciutto cotto.

 

Curiosità

In questa ricetta abbiamo consigliato di usare della besciamella già pronta.
Se lo preferite potete prepararla voi; è molto semplice farlo, dipende solo dal tempo che avete a disposizione.
La besciamella è una delle salse base della cucina francese e per prepararla basta sciogliere in un pentolino 100 g di farina, 100 g di burro ed un pizzico di sale.
Quando si sarà imbrunito aggiungete 1 litro di latte e continuate a mescolare sul fuoco fino a quando la salsa si sarà addensata.
Potete insaporire la salsa con noce moscata.

Stampa la ricetta
« Torna a tutte le ricette

Contenuti correlati