Pasta caprino e speck

Pasta caprino e speck
  • 30 minuti
  • Primi
  • Bassa
  • 4 persone

La pasta caprino e speck è un primo piatto dal gusto saporito e sfizioso, ideale da preparare quando si hanno ospiti a cena o per il pranzo della domenica.

 

Per esaltare al massimo il sapore del condimento, è meglio utilizzare un formato di pasta corto, come mezze penne o fusilli.

 

La ricetta, oltre a essere supergustosa, è anche facilissima da realizzare. Ecco come.

 

Preparazione

Esistono pochi primi piatti facili da realizzare come la pasta con caprino e speck.

 

Per prima cosa, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portatela a ebollizione. Nel frattempo, pulite, lavate e tritate il prezzemolo e tagliate lo speck a striscioline.

 

Quando l'acqua bolle, versate la pasta del formato che avete scelto e mettete a scaldare l'olio in una padella, quindi unitevi lo speck e rosolatelo per pochi secondi, poi toglietela dal fuoco.

 

Non appena la pasta sarà cotta, mettete il caprino nella padella calda insieme allo speck e lasciatelo sciogliere, insaporite il tutto con un'abbondante macinata di pepe, e unite la pasta e un cucchiaio di acqua di cottura per amalgamare meglio il tutto. Se occorre, riportate la padella sul fuoco per non più di un minuto.

 

Prima di servire, spolverizzate la pasta caprino e speck con una generosa manciata di prezzemolo tritato.

 

Stampa la ricetta
« Torna a tutte le ricette

Contenuti correlati