Pollo ripieno di brie, mele e noci

Pollo ripieno di brie, mele e noci
  • Più di 30 minuti
  • Primi
  • Bassa
  • 4 persone

Il pollo ripieno di brie, mele e noci è un secondo piatto goloso e dal gusto carico.
Una ricetta speciale per una pietanza a base di carne bianca, arricchita da un ripieno saporito di mele, noci, interiora e Brie Président.
A rendere ancor più succulenta questa delizia contribuisce anche la presenza, tra gli ingredienti, del Burro Président.

Dalla cucina, regno della vostra creatività culinaria, uscirà un piatto ricco e profumato, ancora più perfetto se servito con un contorno di patate novelle saltate nel burro e insaporite con radice di zenzero grattugiata.

 

Preparazione

Per realizzare il pollo ripieno di brie, mele e noci dovete prima di tutto far svuotare il pollo e chiedere al macellaio che vi consegni tutte le interiora di modo che siano integre ed utilizzabili. 

 

Una volta a casa, tritate grossolanamente le interiora e saltatele in metà del Burro Président insieme ad un trito di cipolla e rosmarino.
Aggiustate di sale, insaporite di pepe e cuocete a fuoco medio.

 

Spento il fuoco aggiungete anche le mele che avrete mondato, lavato e grattugiato a scaglie in precedenza.
Aggiungete il Brie Président tagliato a cubetti, le noci sminuzzate e le fette di pancarré ammollate in acqua e strizzate.
Mescolate con cura il tutto. 

 

A questo punto, introducete il composto nella cavità addominale del pollo e ricucitene i lembi.
Ora sistematelo dentro una teglia larga imburrata.
Ricordate di adagiarlo sulla schiena, spennellatelo abbondantemente di burro e infine cuocetelo in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti irrorandolo di frequente con il suo stesso sugo di cottura. 

 

Appena cotto, trasferite il pollo al centro di un piatto ovale preriscaldato ed eliminatene i punti di cucitura.
È venuto il momento di servire il vostro pollo ripieno di brie, mele e noci, magari accompagnato da un contorno di patatine novelle saltate nel burro e spolverizzate di zenzero finemente grattugiato.

 

Curiosità

Tenute in grande considerazione fin dagli antichi Romani, che le consumavano crude o cotte, in accompagnamento a piatti di carne o selvaggina, insaporendole con miele o pepe, le mele sono il frutto più diffuso al mondo. 

 

Nelle diverse varietà, questa frutta è reperibile in commercio durante tutto l'anno.
Da ottobre a marzo sarà possibile gustare le Golden e le Stark-Delicious, le Annurche, le Grammy Smith e le Renette del Canada.
Nei mesi successivi: le Cavilla Bianca, le Rosa di Caldaro, le Rome Beauty, le Winnesap e le Cotogne.
Come nel caso del pollo ripieno di brie, mele e noci, questi prodotti della natura risultano ottimi se usati nella gastronomia salata.

 

Stampa la ricetta

Contenuti correlati