Quiche Zucchine e Gamberetti

Quiche Zucchine e Gamberetti
  • Più di 30 minuti
  • Secondi
  • Media
  • 8 persone

La quiche di zucchine e gamberetti è una ricetta facile e veloce da preparare: in pochi minuti otterrete una torta salata davvero squisita, dal sapore cosiddetto “mare e monti” molto gustoso ed impreziosito dal Pointe de Brie Président, che donerà a questa preparazione un tocco in più veramente delizioso. Provare per credere!

Preparazione

Per preparare la quiche di zucchine e gamberetti dovete innanzitutto lavare ed asciugare le zucchine, spuntarle e tagliarle a rondelle molto sottili.
Scaldate il forno a 200°.
Mettete in una padella 4 cucchiai d’olio e fate soffriggere l’aglio schiacciato.
Unitevi le zucchine e fate cuocere per 10 minuti, poi togliete l’aglio, aggiungete il prezzemolo e aggiustate di sale e pepe.
Scottate i gamberetti già sgusciati in poca acqua con il succo di mezzo limone.
Aggiungete poi i gamberetti scolati alle zucchine e aggiungete la scorza grattugiata del limone, mescolate bene.
Tagliate a cubetti piccoli il Pointe de Brie Président e aggiungetelo alle zucchine e ai gamberetti.
Rivestite con la carta forno una teglia dai bordi alti e stendetevi la pasta briseé facendola aderire bene alla base e ai lati.
In una ciotola sbattete le uova con la panna.
Disponete all’interno della pasta briseé il composto di zucchine e gamberi e ricoprite con il composto di uova e panna.
Richiudete verso l’interno i bordi della pasta briseé.
Infornate per 30 minuti, comunque fin quando la pasta briseé risulta ben dorata.
Fate intiepidire prima di servire la vostra quiche di zucchine e gamberetti.

Curiosità

La quiche di gamberetti e zucchine è una ricetta molto gustosa, di origine francese, il cui guscio croccante di pasta briseé racchiude un ripieno delizioso e variegato.

 

La si trova farcita con molteplici ingredienti, ognuno dei quali entra in piena armonia con l’altro, regalando sempre un gusto delizioso al palato.

 

In questa preparazione troviamo i gamberetti abbinati alle zucchine; sapori delicati ma pieni di gusto, in cui terra e mare s’incontrano in un’armonia equilibrata diventando più gustosi grazie anche al Pointe de Brie Président: il suo gusto si sposa bene con gli ingredienti creando una quiche deliziosa che piacerà a tutti.

 

Il nome di questa torta salata deriva dal termine tedesco kuchen (torta). La sua versione più famosa, la quiche lorraine, proviene dalla regione francese della Lorena e si prepara con una base di pasta brisée e un ripieno di uova, panna, Emmental e pancetta.

 

Di quiche se ne trovano numerose versioni, una di esse è questa freschissima e superestiva con gamberetti e zucchine, ideale da portare in tavola anche come piatto unico.

 

Se volete rendere ancor più cremosa la vostra quiche con zucchine e gamberetti, potete sostituire il Pointe de Brie Président con la Crème de Brie, una versione più cremosa del famoso formaggio francese a pasta molle.

 

Per regalarle maggior sapore, unite al ripieno della quiche anche i pomodorini, e se avete tempo, poi, preparate la vostra pasta brisée invece di acquistarla già pronta. Realizzarla è molto semplice: basta impastare insieme 200 grammi di farina e 100 grammi di burro freddo, e poi aggiungere un pizzico di sale e 70 ml di acqua fredda.

 

Per rendere la base della quiche più croccante, potete fare prima una cottura in bianco, bucherellando la pasta brisée con una forchetta, per poi infornarla ricoprendola con carta da forno e riempiendola con fagioli secchi. Lasciatela cuocere per una decina di minuti, poi estraetela, versatevi dentro il ripieno e rimettetela in forno per terminare la cottura.

 

Se, invece, non avete a disposizione né la pasta brisée già pronta, né gli ingredienti per prepararla, potete sostituirla con la pasta sfoglia.

 

Stampa la ricetta
« Torna a tutte le ricette

Contenuti correlati