Quiche con pancetta, cipolle e mele

Quiche con pancetta, cipolle e mele
  • Più di 30 minuti
  • Antipasti
  • Media
  • 6

La quiche con pancetta, cipolle e mele è una preparazione caratterizzata da un mix di aromi e sapori molto gustosi ed originali.

Un ripieno ricco, a base di mele saltate con Burro Président, cipolla e uva, verrà insaporito dall'Emmental Président e dalla pancetta e creerà un rustico dalla sapidità invitante e dal profumo seducente.

 

Preparazione

Per realizzare la quiche con pancetta, cipolle e mele dovete prima di tutto sbucciare le mele, affettarle a spicchi sottili e saltarle in una casseruola con il Burro Président bollente, insieme alla cipolla tritata e all'uvetta.

Aggiustate di sale, pepe e noce moscata.

Quindi prendete la pasta frolla, spianatela e utilizzatela per foderare l'interno di uno stampo ben imburrato e a base rettangolare stretta.

Lasciate fuoriuscire un grande margine di pasta al di fuori del bordo del recipiente.

A questo punto versate dentro la sfoglia metà del composto di mele e livellatelo con una spatola.

Una volta livellato, adagiateci sopra la pancetta e ancora sopra l'Emmental Président tagliato a fettine sottili.

Poi coprite il tutto con il resto delle mele e bagnatelo con una miscela ben emulsionata di tuorlo d'uovo e panna.

Concludete la vostra quiche con pancetta, cipolle e mele, ripiegando la pasta sopra il ripieno, chiudendola con cura e mettendo lo stampo in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti circa.

Una volta terminato il tempo di cottura, sfornate la vostra torta salata e servitela calda o fredda, a vostro gusto.

Curiosità

La mela è probabilmente uno dei frutti più conosciuti ed apprezzati, ma in pochi sanno che il vero frutto del melo è il torsolo. Per questo motivo, per quanto concerne la mela vera e propria, spesso si parla di falso frutto.

Il melo si contraddistingue per una fioritura bianca appena punteggiata di rosa.

Esistono diverse varietà di mele e queste si differenziano non solo per il colore della buccia, ma anche per la consistenza della polpa, che può essere croccante e compatta oppure morbida e farinosa.

Anche il sapore della mela può variare dal dolce all'aspro.

Tra le diverse qualità, quella consigliabile per le preparazioni salate è la Golden Delicious, che è dolce, aromatica e croccante. In virtù di queste sue caratteristiche, questa varietà è perfetta anche per le realizzazioni da pasticceria.

 

Stampa la ricetta
« Torna a tutte le ricette

Contenuti correlati