Quiche Uova e Pancetta

Quiche Uova e Pancetta
  • Più di 30 minuti
  • Antipasti
  • Bassa
  • 6 persone

La quiche uova e pancetta è una preparazione facile da realizzare e dalla sapidità penetrante.

Una torta salata versatile, perfetta da servire come aperitivo o come piatto unico.

Preparata con un fondo di pasta sfoglia e farcita da un morbido composto a base di uova, panna, pepe, Emmental Président e pecorino, questa portata darà vita ad una pietanza di successo e dal gusto insuperabile.

 

Preparazione

Per realizzare la quiche uova e pancetta, dovete rivestire una tortiera circolare con la pasta sfoglia e bucherellarla con i rebbi di una forchetta.

A questo punto prendete una ciotola, metteteci dentro la panna, le uova, un pizzico di sale e uno di pepe e sbatteteli insieme.

Quando il composto risulterà bello spumoso, unite la pancetta a cubetti, precedentemente saltata in padella senza aggiungere grassi, il pecorino e l'Emmental Président grattugiati.

Ora amalgamate il composto e versatelo tutto dentro la sfoglia.

Dunque ripiegate verso l'interno i bordi sporgenti della pasta.

Concludete la vostra quiche uova e pancetta, infornandola in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Trascorso il tempo indicato, abbassate la temperatura del forno a 160° e proseguite la cottura per altri 15 minuti.

 

Curiosità

La quiche è una torta salata di origine francese, il cui nome deriva dalla parola tedesca "kuchen" (torta).

 

Si tratta di una preparazione che ha una base di pasta brisée o pasta sfoglia farcita con un ripieno di uova, panna e altri ingredienti, a seconda della variante che si desidera preparare.

 

La quiche con pancetta è molto simile a quella della quiche lorraine, la torta salata originaria della regione francese della Lorena, tipicamente farcita con uova, panna, Emmental e pancetta. Nella nostra ricetta, infatti, all'interno del guscio di pasta sfoglia, c'è un ripieno realizzato con uova, panna, pancetta, Emmental Président e pecorino.

 

Se desiderate una base più croccante potete utilizzare una base di pasta brisée  già pronta oppure realizzarla da voi, impastando insieme 200 grammi di farina, 100 grammi di burro freddo, 70 ml di acqua fredda e un pizzico di sale. Per assicurarvi che non rimanga cruda o molle, potete bucherellare la base di pasta brisée con una forchetta e fare una cottura in bianco: vi basterà mettere un foglio di carta da forno sulla pasta brisée, riempirla di fagioli secchi e infornarla per una decina di minuti, prima di versarvi dentro il ripieno e terminare la cottura.

 

E se, infine, volete preparare la vostra quiche con pancetta più velocemente, utilizzate le Fette di Emmental Président, mettendole sul fondo della base prima di versarvi sopra il ripieno.

 

Stampa la ricetta
« Torna a tutte le ricette

Contenuti correlati