Ravioli con Fonduta

Ravioli con Fonduta
  • Più di 30 minuti
  • Primi
  • Media
  • 4 persone

Per un'occasione speciale o una cena elegante, potete preparare dei deliziosi ravioli con fonduta, per portare sulla vostra tavola il gusto intenso e avvolgente dei migliori formaggi francesi.

Grazie a questa ricetta imparerete a fare i ravioli a mano in una maniera semplice e veloce, realizzando un ripieno equilibrato e gustoso, che si sposerà alla perfezione con un formaggio prezioso come il Camembert Président, l'ingrediente principale della cremosa fonduta che andrà a condire il piatto.

Preparazione

Per preparare i ravioli con fonduta, per prima cosa mescolate insieme le due farine su un piano da lavoro, formate la fontana al centro e rompete al suo interno l’uovo. Cominciate ad impastare con le mani, quindi aggiungete un filo d’olio e un pizzico di sale e continuate a lavorare fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea.

A questo punto avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti e nel frattempo dedicatevi al ripieno: portate a bollore una pentola piena d'acqua salata e fate lessare le patate per 25 minuti. Una volta cotte e raffreddate, pelatele dalla buccia e passatele in uno schiaccia patate, quindi miscelatele con il Burro Président e lasciatele in attesa.

In un tegame a parte, fate rosolare le fette di pancetta, quindi sfilacciatele con le mani e unitele alle patate, aggiungendo anche l'uovo, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe e la noce moscata. Mescolate bene e versate il composto in un sac à poche e lasciatelo in attesa.

A questo punto togliete la pasta dalla pellicola e passatela più volte nella macchina stendi pasta, fino ad ottenere due fogli rettangolari spessi 4 mm. A questo punto stendete uno dei fogli sul piano da lavoro e utilizzate il sac à poche per versare delle dosi di ripieno ben distanziate l'una dall'altra.

Coprite, quindi, con il secondo foglio e schiacciate per eliminare tutta l'aria in eccesso. A questo punto, utilizzando una rotella dentellata, tagliate i vostri ravioli ponendo al centro il ripieno, e poi sigillate i bordi di ciascuno con le dita o aiutandovi con il tuorlo d'uovo.

Man mano che sono pronti, poneteli su un vassoio con della farina di semola, quindi portate a bollore una pentola piena d'acqua e fateli cuocere fino a che non saliranno in superficie.

Nell'attesa che l'acqua bolla, potete preparare la fonduta: tagliate il Camembert Président in dadini di piccole dimensioni e fateli sciogliere nella panna liquida, dopo averla scaldata in un pentolino.

Una volta scolati i ravioli con la schiumarola, poneteli nei piatti e conditeli con la salsa preparata. Servite pure i vostri ravioli con fonduta e gustateli caldi.

Stampa la ricetta

Contenuti correlati